“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaUcraina, presidente Albania nel Cosentino: "Mondo stia con paese aggredito"

Ucraina, presidente Albania nel Cosentino: “Mondo stia con paese aggredito”

“Speriamo che ci sia quanto prima un armistizio”. Lo ha detto oggi il presidente della Repubblica d’ Albania, Ilir Meta, in relazione al conflitto tra Russia e Ucraina. Meta ha visitato le cittadine di Frascineto e Civita, nel Cosentino.

“Tutto il mondo deve stare dalla parte del popolo ucraino – ha detto Meta – perche’ questa aggressione e’ un precedente grave non solo per il popolo ucraino, ma per tutta l’Europa e tutto il mondo. La situazione in Ucraina dimostra chiaramente che la pace e la democrazia non sono scontate per sempre – ha detto ancora – se l’Europa fosse stata piu’ decisa anche prima forse sarebbe stato meglio”. L’Albania e’ in lista d’attesa dal 2009 per entrare nell’Unione Europea. “Speriamo nell’apertura dei negoziati nel giugno prossimo”, ha concluso Meta.

Articoli Correlati