“Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po' di attenzione, a distinguerla dal volto” - Alexandre Dumas - “I tre moschettieri”
HomeCalabriaGratteri: "Ponte sullo Stretto? Sono altre le infrastrutture chieste da calabresi e...

Gratteri: “Ponte sullo Stretto? Sono altre le infrastrutture chieste da calabresi e siciliani”

“Vorrei le stesse infrastrutture che ci sono in Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna”. Così il procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, ospite della trasmissione tv “Otto e Mezzo”, rispondendo ad una domanda sulla realizzazione del Ponte sullo Stretto

Incalzato da Lilli Gruber, il magistrato non ha indicato il collegamento stabile tra Calabria e Sicilia come una priorità: “Ancora non abbiamo l’elettrificazione nella ferrovia jonica calabrese, la Catania-Palermo è una mulattiera. Bisogna fare le autostrade”.

“Negli ultimi dieci anni sono dimezzati i turisti che attraversano lo Stretto di Messina, perché ormai vengono con i voli low-cost. E se lo chiedete ai siciliani e ai calabresi, sono altre le opere pubbliche che vorrebbero vedere costruire” ha aggiunto Gratteri.

Pericolo infiltrazioni mafiose? “Sì, come in tutte le opere, ma vanno fatte in base alla loro utilità, non se c’è il problema o meno di infiltrazioni mafiose”.

Articoli Correlati