“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaA Reggio Calabria si discute dell'importante figura dello psicologo di base

A Reggio Calabria si discute dell’importante figura dello psicologo di base

Grande partecipazione giorno 7 giugno all’evento gratuito organizzato a Reggio Calabria, presso il Torrione Hotel, dalla Società Scientifica Form-AUPI, riconosciuta dal Ministero della Salute, dal sindacato degli Psicologi Aupi Calabria, dalla Federazione Italiana Psicologi, dall’Associazione AIPSY e dal Gruppo Professione Psicologo Calabria sulle nuove frontiere della Psicologia: “Lo Psicologo di Cure Primarie in Calabria | NeuroPsicologia & Linee Guida DSA”.
L’evento ha infatti approfondito il cosiddetto Psicologo di Base in Calabria e i vari interventi in atto e in arrivo per il benessere psicologico della popolazione, con illustri relatori sulle tematiche proposte: Dott.ssa Alessia Mirabelli | Psicologa Psicoterapeuta – Specialista Ambulatoriale U.O.C. di Cure Primarie e U.O. di Neuropsichiatria Infantile – ASP Cosenza; Prof. Fabio Pirrotta | NeuroPsicologo – Docente Università Magna Grecia di Catanzaro; Dott. Mario Sellini | Psicologo Psicoterapeuta – Già Direttore Struttura Complessa CSM Lamezia Terme – Già Segretario Generale AUPI e Presidente Form-AUPI.
L’iniziativa, rivolta agli operatori del campo, ha così promosso un momento di riflessione e approfondimento sulle delicate criticità della salute psicologica calabrese, che richiede massima attenzione in ordine alle varie soluzioni e potenziamenti dei Servizi Sanitari in ogni realtà provinciale, oggi più che mai attuali e urgenti.
La sessione formativa è iniziata con i Saluti del Dott. Franco Campolo, VicePresidente Ordine Psicologi Calabria, per conto del Segretario Aupi Calabria e Presidente OPC Armodio Lombardo, illustrando il lavoro svolto e in essere per il potenziamento dei Servizi in Calabria.
A seguire il Dott. Sellini ha approfondito lo Psicologo di Cure Primarie nelle varie sfaccettature fino alla legge in approvazione in Italia e in Calabria.
Il focus sulle attività di detta figura è stato poi discusso dalla Specialista Ambulatoriale del Servizio di Cure Primarie di Cosenza, Dott.ssa Mirabelli.
Nella seconda sessione della giornata è intervenuto il Dott. Pirrotta per spiegare l’intervento DSA e la NeuroPsicologia dell’adulto.
È infine intervenuta anche la Dott.ssa Elisa Mottola, già Direttrice del Consultorio San Marco di Reggio Calabria, fornendo un contributo sulle azioni indispensabili per promuovere la Psicologia sul territorio.
A conclusione della giornata è intervenuto anche il Dott. Rocco Chizzoniti, Presidente AIPSY, che ha avuto avuto modo di discutere con la platea della imminente messa in opera in Calabria dello Psicologo di Base e Scolastico, oltre che delle varie azioni sulle assunzioni, grazie alle produttive interlocuzioni regionali e in corso con tutte le ASP, portando anche i Saluti della VicePresidente Giusi Princi che, impossibilitata per impegni con il Governatore Occhiuto in città, ha voluto ringraziare e salutare i professionisti Psicologi ribadendo la propria disponibilità per promuovere la Psicologia in Calabria sotto ogni aspetto, in particolare attraverso lo Psicologo di Base e Scolastico in partenza.
Gli organizzatori, infine, hanno ringraziato Colleghe e Colleghi per la coinvolgente partecipazione e hanno annunciato altresì che a breve sarà per loro programmato un completo Corso di Formazione di 100 ore in Calabria sullo Psicologo di Cure Primarie, per agevolare la categoria in relazione a competenze e titoli spendibili nel campo.
Articoli Correlati