“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAgoràAgorà CosenzaAssociazione 'Giorgio La Pira' di Cosenza: dal Convegno sulla Riforma Cartabia alla...

Associazione ‘Giorgio La Pira’ di Cosenza: dal Convegno sulla Riforma Cartabia alla prima edizione del “Premio Nazionale Sergio Principe”

L’Associazione ‘Giorgio La Pira’ di Cosenza ha organizzato per Venerdì 27 Gennaio alle ore 17:30 nella Sala degli Stemmi del Palazzo della Provincia di Cosenza, un importante Convegno sulla Riforma Cartabia. Numerosi gli addetti ai lavori presenti: dal Procuratore di Cosenza Mario Spagnulo, a quello di Paola Pierpaolo Bruni, includendo, tra l’altro anche quello di Castrovillari Alessandro D’Alessio; inoltre, parteciperanno Teresa Reggio GIP Distrettuale della Procura di Potenza, il Penalista Pietro Perugini, nonché l’On. Giuseppe Bonomi componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. Presenzieranno, al tavolo dei relatori, per i saluti istituzionali, l’On. Simona Loizzo, componente a Montecitorio della Commissione Cultura, il Presidente della Regione Calabria On. Roberto Occhiuto ed il Sindaco della città di Cosenza Franz Caruso.

A moderare l’incontro il Presidente dell’Associazione ‘Giorgio La Pira’ Antonio Belmonte. Dopo il dibattito, nel corso della Iª Edizione del ‘Premio Nazionale Sergio Principe’, saranno premiati, oltre ai relatori, alcune personalità del mondo delle Istituzioni, della cultura e dell’informazione.

Fra questi il Prefetto di Cosenza Vittoria Ciaramella, il Questore della città Michele Maria Spina e S.E. il Vescovo Giuseppe Piemontese. Sergio Principe, purtroppo, da poco deceduto (15/10/2022), è stato pioniere del 3° Settore nella Regione Calabria, diffondendo i principali temi della solidarietà anche a livello nazionale.

Ha così, ricoperto la carica di Presidente della Pastorale del Lavoro della Curia Cosenza-Bisignano. E’ stato, oltretutto, Vicepresidente del Centro ‘Il Delfino’, contribuendo al recupero e all’inserimento nella vita sociale e lavorativa di numerosi giovani tossicodipendenti.

Con il trascorrere degli anni si è, poi, contraddistinto nel ruolo di Presidente dell’Associazione ‘Don Bosco’ andando incontro alle tante problematiche ed esigenze di giovani disoccupati afflitti dalla persistente mancanza del posto di lavoro. E’ stato, infine, Vicepresidente del CSV (Centro Servizi Volontariato) di tutta la provincia cosentina e fondatore della stessa Associazione ‘Giorgio La Pira’.

Articoli Correlati