“È difficile dire la verità, perché ne esiste sì una sola, ma è viva e possiede pertanto un volto vivo e mutevole” - Franz Kafka
HomeAgoràAgorà CatanzaroGiornata internazionale dell'Epilessia: il Cavatore di Catanzaro illuminato di viola

Giornata internazionale dell’Epilessia: il Cavatore di Catanzaro illuminato di viola

 

In occasione della Giornata Internazionale dell’Epilessia, prevista per oggi 12 febbraio, la città di Catanzaro illuminerà di viola la statua del cavatore, simbolo di forza e resilienza. La statua del cavatore, luogo simbolo dell’evento, sarà illuminata del colore internazionale dell’epilessia, quale segno tangibile del sostegno della comunità locale a tutte le persone affette da questa condizione e alle loro famiglie. L’iniziativa è promossa da un gruppo di sanitari e ricercatori dell’Università “Magna Graecia di Catanzaro, centro epilessia riconosciuto a livello nazionale dalla Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE), e ha l’obiettivo di favorire una maggiore consapevolezza di questa condizione e delle problematiche che ne derivano nella popolazione generale. L’epilessia, infatti, colpisce milioni di persone nel mondo e spesso si associa da pregiudizi e incomprensioni. La giornata di oggi rappresenta un’opportunità per sensibilizzare sulle sfide affrontate dalle persone affette e per promuoverne l’accettazione e l’inclusione.

Nel pomeriggio di oggi, un gruppo di sanitari e ricercatori dell’Università della nostra città sarà attivo nella piazza, per comunicare e divulgare informazioni cruciali sull’epilessia, rispondere alle domande, condividendo esperienze e sfide affrontate dalle persone affette e distribuendo materiale informativo.

Articoli Correlati