“L'accondiscendenza partorisce amici, la verità odio” - Marco Tullio Cicerone
HomeAgoràAgorà CatanzaroLamezia Terme: oggi la presentazione del libro Rigenerare il bel paese. La...

Lamezia Terme: oggi la presentazione del libro Rigenerare il bel paese. La cura di un patrimonio dismesso e sconosciuto”

Nuovo appuntamento per il Maggio dei Libri a Lamezia: il 29 maggio alle 18.00 presso il Chiostro Caffè Letterario si terrà un incontro con Alessandro Bianchi, coautore, insieme a Bruno Placidi, del volume “Rigenerare il bel paese. La cura di un patrimonio dismesso e sconosciuto” per l’editore Rubbettino.

Il professor Alessandro Bianchi è un urbanista di fama internazionale, già Ministro dei Trasporti sotto il governo Prodi, Rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Rettore dell’Università Telematica Pegaso. “Rigenerare il Bel Paese” scaturisce dal lavoro di ricerca e didattica che si svolge nell’ambito della Scuola di Rigenerazione Urbana Sostenibile: “La FeniceUrbana”, da lui fondata.

“Ancora oggi c’è molta confusione tra la <<rigenerazione>> e altre pratiche come la ristrutturazione, il ripristino, il risanamento o il recupero. Quando si decide di riqualificare una piazza i provvedimenti sono mirati a restituire ad essa le stesse qualità che aveva, rimanendo essa sempre una piazza. Se ristrutturo faccio un’operazione utile di certo, ma quell’edificio rimarrà sempre tale mantenendo tutte le funzioni e le caratteristiche a cui era stato destinato.

Se rigenero, invece, i caratteri costitutivi, distintivi e peculiari di quella struttura saranno diversi da quelli iniziali: la destinazione finale cambia, si trasforma”. Alessandro Bianchi non presenta formule magiche o proposte di eroiche imprese prive di logica o di fattibilità. Il libro è un insieme di nozioni, tavole, schede informative, e casi studio che illustrano nella pratica la crisi urbanistica del nostro Paese, che lo tiene incagliato in una condizione che ancora non prevede concreti punti di svolta. Rigenerare è un invito a fare di più e a guardare al nuovo riutilizzando risorse già presenti sul territorio. Dal nuovo all’incompiuto o al decaduto, è necessario che ci si focalizzi su ciò che è già disponibile per rinnovare il territorio e conferirgli una veste nuova senza ulteriori sprechi e senza lasciare rovine anonime in un Paese che merita di essere florido, fruttuoso e rigoglioso.

Moderati dalla professoressa Caterina Carbone, discuteranno del libro Alessia Gigliotti, architetta lametina attiva e sensibile al tema della rigenerazione del patrimonio monumentale antico; Francesco Stella, assessore alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica di Lamezia Terme e Domenico Passarelli, presidente dell’Istituto di Urbanistica INU Calabria. Apriranno l’incontro i saluti istituzionali del Sindaco, Paolo Mascaro, e dell’Assessore alla Cultura, Giorgia Gargano.

Articoli Correlati