“L’unica vera prigione è la paura” - Aung San Suu Kyi
HomeSport#ASCXLOSPORT. Sabato 9 marzo: doppio appuntamento con lo sport targato ASC a...

#ASCXLOSPORT. Sabato 9 marzo: doppio appuntamento con lo sport targato ASC a Reggio Calabria

Sabato 9 marzo 2024: data indimenticabile per gli addetti ai lavori nel mondo dello sport per il duplice appuntamento svoltosi grazie a ASC Reggio Calabria d’intesa con il Presidente Nazionale ASC, Avv. Luca Stevanato.

La mattina si è svolta la cerimonia di inaugurazione della prima installazione fitness all’aperto nella città di Reggio Calabria, presso l’area antistante il museo della musica, c.d. area Pineta Zerbi, dinanzi le massime Autorità calabresi.

Ed infatti, oltre il Direttore Generale ASC Valter Vieri ed il Presidente ASC Reggio Calabria Antonio Eraclini, erano presenti per il taglio del nastro l’On. Francesco Cannizzaro, la Vice Presidente Regione Calabria Giusy Princi, il Vice Sindaco del Comune di Reggio Calabria Paolo Brunetti, il Coordinatore Regionale Sport e Salute Walter Malacrino, il Presidente Coni Calabria Maurizio Condipodero, il Presidente CIP Calabria Antonello Scagliola ed il Delegato allo Sport Giovanni Latella.

Tanta l’affluenza per questo evento eccezionale, trattandosi della prima stazione fitness gratuita nella Regione Calabria, benedetta da Don Giovanni Zampaglione, concernente la creazione, all’interno dell’area urbana di una area sportiva attrezzate all’aperto, accessibile da tutti in qualsiasi momento della giornata, per svolgere liberamente le diverse tipologie di attività, adattate anche per coloro che hanno delle problematiche fisiche.

E’ un importante progetto ideato e fortemente voluto da ASC, realizzato con il contributo del Dipartimento dello Spor e con il Patrocinio della Regione Calabria e del Comune di Reggio Calabria, che ha previsto la creazione di un nuovo spazio sportivo ed inclusivo per migliorare la qualità della vita dei cittadini, contribuendo a generare modelli urbani sostenibili, favorendo la diffusione della pratica sportiva come strumento di socialità, inclusione e salvaguardia della salute e responsabilizzando, allo stesso tempo, i cittadini al rispetto della propria città e dei luoghi, diventandone essi stessi i principali custodi.

Orgoglioso Renato Raffa, Referente ASC per il Terzo Settore.È un onore che ASC Nazionale abbia scelto Reggio Calabria tra le dieci città Italiane per accogliere lo speciale progetto sportivo nazionale. ASC Popup Sport Zone non è una semplice palestra all’aperto, ma un punto di inclusione ed aggregazione, utilizzabile singolarmente o tramite APP, che monitora l’allenamento, oppure con istruttori qualificati appartenenti alle ASD che hanno aderito al progetto e facenti parte del mondo ASC. Un’ opportunità da cogliere al volo per i cittadini”.

L’inaugurazione ha visto la presenza di tanti giovani e rappresentanti del mondo dell’associazionismo sportivo in un momento di significativo rilancio della pratica sportiva.

A margine della cerimonia si è assistito a dinamiche performance artistiche e sportive delle tante associazioni del territorio.

Ma ASC Reggio Calabria, non pienamente soddisfatta, sempre d’intesa con ASC Nazionale, ha voluto contraddistinguere il 9 marzo 2024 come una nuova data di rinascita dello sport!

Ed infatti, lo stesso giorno, presso la sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Calabria, sita in Via T. Campanella, ha organizzato il Convegno sulla Sulla Riforma dello Sport e del Lavoro Sportivo.

Il Convegno, organizzato da ASC Nazionale e ASC Reggio Calabria, in sinergia con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Calabria, è stato rivolto ai professionisti del settore ed a tutto il mondo associativo, al fine di ampliare le proprie conoscenze e crescere professionalmente.

Dopo i saluti istituzionali del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti, dott. Stefano Poeta e del Direttore Generale ASC Valter Vieri, anche in qualità di relatore con il dott. Antonio Vicari, appartenente all’Ordine dei Commercialisti di Reggio Calabria, sono state illustrate le novità più importanti in materia di riforma dello sport e del lavoro sportivo, fornendo una puntuale analisi sulla riforma dello sport con specifica attenzione ai contratti di collaborazione in ambito sportivo.

I relatori hanno trattato in particolar modo il riconoscimento della personalità giuridica, il volontario sportivo, gli aspetti del collaboratore sportivo con partita iva e gli adeguamenti degli statuti ai sensi della nuova riforma dello sport.

Tante le novità, tanti gli aspetti esaminati e colti dalla folta platea che ha voluto approfittare di questa importante opportunità di crescita formativa.

Soddisfatto il Presidente ASC Reggio Calabria, Antonio Eraclini, per il doppio appuntamento dedicato alle associazioni ed ai professionisti appartenenti alla realtà sportiva. “Sono entusiasta per questo doppio appuntamento di formazione integrata della ASC e fiero della collaborazione continua con l’Ordine Professionale reggino dei Commercialisti, che ornai da tempo ha deciso di approfondire con noi il settore dello sport. Oggi si è svolta una giornata di sport che ha soddisfatto pienamente i professionisti e gli appartenenti al mondo dello sport, così come confermato dai numeri dei partecipanti sia all’inaugurazione del Popup Sport Zone quanto al Convegno sulla “Sulla Riforma dello Sport e del Lavoro Sportivo.”

Articoli Correlati