“La libertà, Sancio, è uno dei doni più preziosi che i cieli dettero agli uomini… Quindi per la libertà come per l’onore si può e si deve rischiar la vita” - Cervantes – “Don Chisciotte”
HomeCelluloideIl compositore crotonese Franco Eco firma la colonna sonora del film “Prima...

Il compositore crotonese Franco Eco firma la colonna sonora del film “Prima di andare via” su Amazon Prime

Dopo il successo delle musiche del film “E buonanotte” candidato come miglior commedia al Globo d’Oro 2022, il compositore e produttore discografico crotonese Franco Eco prosegue la collaborazione con il regista Massimo Cappelli apponendo la sua firma anche sulla colonna sonora della nuova pellicola cinematografica “Prima di andare via”.

Disponibile dal 26 maggio su Amazon Prime Video, il film narra la storia di due giovani – interpretati dalle stelle nascenti del cinema italiano Riccardo Maria Manera e Jenny De Nucci che combattono contro un male incurabile senza mai arrendersi alla morte, bensì celebrando la vita.

“Le musiche seguono un percorso tematico all’interno del film: ho sviluppato un leitmotiv, un leggero valzer che unisce i protagonisti lasciando trasparire la caducità della vita” afferma Eco definendo le musiche prodotte una traduzione musicale del pensiero di Seneca.

A rendere più intensa la scrittura dell’artista crotonese anche un aspetto più intimo: “Purtroppo durante la lavorazione – racconta – ho perso una persona molto speciale a causa dello stesso male narrato nel film. Sembra assurdo, ma spesso la vita reale si contamina con la finzione del cinema, ci confonde lasciandoci sospesi in un limbo”.

Proprio in questo momento di forte tensione emotiva ha visto la luce la colonna sonora di “Prima di andare via” che Eco dedica a tutti coloro che, a causa di una malattia, sono stati costretti a lasciare prematuramente la vita terrena.

“Tra le note ho sepolto parte del mio cuore” chiosa l’artista che, frattanto, continua ad inanellare successi, dai lavori in corso per la seconda edizione del Festival della Colonna Sonora a Reggio Calabria e si spera anche a Crotone, sino alla composizione delle musiche dei film “Infiniti” di Cristian De Mattheis e “Settimo grado” di Massimo Cappelli, presto al cinema.

Articoli Correlati