“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeCalabriaElezioni europee, Roberto Fico (M5S) a Vibo Valentia: "Costruire Unione politica che...

Elezioni europee, Roberto Fico (M5S) a Vibo Valentia: “Costruire Unione politica che conti di più”

“Nel parlamento europeo, i rappresentanti italiani devono, laddove possono, fare squadra perché quelli degli altri Paesi lo fanno per contare maggiormente”. Lo ha detto l’ex presidente della Camera Roberto Fico a VIBO Valentia per partecipare ad un’iniziativa promossa dal Movimento 5 Stelle. “Noi dobbiamo iniziare a comprendere – ha aggiunto Fico – che bisogna riuscire a costruire un’Europa che sia molto più politica possa essere un faro per la costruzione di un’alternativa alle potenze che regolano anche la geografia mondiale. Quindi un’Europa forte che riesca a fare una politica estera comune che potrà portare ad avere maggior peso a livello internazionale. Se c’è una competizione e non un cooperazione raggiungere obiettivi forti che siano della pace, economici, del lavoro diventano più difficili”.

“Noi al centro mettiamo sempre un patto per la legalità dal quale ripartire. Se si vuole ripartire da questi patto allora il campo largo è possibile, altrimenti noi andremo sempre per la nostra strada”. Lo ha detto a VIBO Valentia l’ex presidente della Camera Roberto Fico in un un’intervista a Radio Onda Verde. “A Bari andiamo con il nostro candidato sindaco Michele La Forgia – ha aggiunto Fico – e con una nostra alleanza progressista e civica. Quando in una coalizione ci sono dubbi sulla questione morale, preferiamo andare per la nostra strada perché è importante sempre chiarire agli elettori che la nostra scelta è legata alla condizione di legalità e non ci devono essere ombre”.

“La transizione ecologica può diventare un parola astratta se non la caliamo nella realtà. Noi siamo in quella fase in cui bisogna combattere con tutti gli strumenti possibili i cambiamenti climatici. Ci vuole quindi un piano europeo che ci porti ad un nuovo modello di sviluppo e di approvvigionamento energetico”. Lo ha detto Roberto Fico a VIBO Valentia. “È quello che stavamo provando a fare noi al governo – ha aggiunto Fico – e che invece questo governo non sta facendo dando nuove concessioni per trivellare i fondali marini e facendo pseudo condoni, andando quindi esattamente nel senso opposto”.

Articoli Correlati