“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeCalabriaReggio CalabriaAmministrative: Domenico Antico è il nuovo sindaco di Cittanova. Plebiscito a Roccella...

Amministrative: Domenico Antico è il nuovo sindaco di Cittanova. Plebiscito a Roccella Jonica per Vittorio Zito, Gerace sceglie Rudi Lizzi

Cittanova ha scelto. E’ Domenico Antico il nuovo sindaco della cittadina della Piana di Gioia Tauro.

Al voto per le amministrative hanno partecipato 5.580 elettori, il 63,24% degli aventi diritto. Antico è stato il più votato (2.114 preferenze) dei quattro candidati in campo, sfiorando il 40% dei consensi e ottenendo per la sua lista, “Uniamo Cittanova”, 8 seggi, secondo una prima ripartizione. Dietro di lui, Domenico Bovalino con “Spazio Civico”, il quale si è fermato al 26,96% dei voti, e Alessando Cannatà (“Per Cittanova”) con il 22,38%. Fanalino di coda Anselmi La Delfa con l’11,60%.

Antico succede a Francesco Cosentino, non ricandidato in questa tornata elettorale delle amministrative.

A Gerace gli elettori hanno premiato l’ex vicesindaco Rudi Lizzi. Un anno fa, il consigliere metropolitano aveva rotto con l’amministrazione uscente, in quanto in disaccordo con la candidatura di Salvatore Galluzzo alla carica di primo cittadino. Lizzi ha proprio superato quest’ultimo nella competizione elettorale, ottenendo il 61,32% delle preferenze.

Assomiglia a un vero e proprio plebiscito il verdetto delle urne a Roccella Jonica, che ha riconfermato Vittorio Zito alla carica di sindaco. Per lui, oltre il 90% delle preferenze. Sotto il 10% lo sfidante Nicola Iervasi.

Articoli Correlati