“Pane e coraggio ci vogliono ancora che questo mondo non è cambiato, pane e coraggio ci vogliono ancora sembra che il tempo non sia passato” - Ivano Fossati
HomeCalabriaReggio CalabriaAntoniozzi (FdI): "Medico ucciso è lutto per la Calabria"

Antoniozzi (FdI): “Medico ucciso è lutto per la Calabria”

È un dolore immenso soprattutto per la professionista uccisa e per il marito ferito ma anche per una regione, come la Calabria, che sta conoscendo una primavera di legalità e di rinascita.

Lo afferma a proposito dell’omicidio avvenuto in provincia di Reggio Calabria, il vice capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.

La Calabria piange questa morte confidando che la magistratura sappia fare luce – aggiunge Antoniozzi – e non vuole tornare indietro nel tempo. Tutti noi, dal presidente Occhiuto al sottosegretario Ferro, siamo quotidianamente impegnati a costruire percorsi di legalità contro il crimine e lo fanno soprattutto i cittadini: siamo antitetici alla ndrangheta e convinti che sia il nemico comune di tutte le forze politiche e sociali di una regione ricca di cultura e di tolleranza.

Articoli Correlati