“La verità è la nostra padrona, non noi i suoi padroni” - Mihai Eminescu
HomeCalabriaReggio CalabriaLungomare di Bova Marina, il chiarimento dell'amministratore comunale

Lungomare di Bova Marina, il chiarimento dell’amministratore comunale

“Nei giorni scorsi, si è proceduto alla verifica sul campo dello stato del lungomare di Bova Marina per il quale è stato predisposto un immediato intervento risolutivo delle falle prodotte dalle recenti mareggiate. Il Comune jonico, guidato dal sindaco Saverio Zavettieri, sta effettuando ben due interventi di “somma urgenza” con fondi di bilancio per il ripristino delle reti idriche e fognarie distrutte e per la ricostruzione di un tratto di condotta sottomarina: il primo per un importo di 23.000 € ed il secondo di 90.000 €. Somme importanti ma comunque, non sufficienti per riaprire la via di accesso e la ricezione del lungomare per i residenti ed i numerosi turisti che, nella stagione estiva, invadono le spiagge di Bova Marina. Al sopralluogo di ieri, erano presenti per la Regione Calabria l’ingegnere Olga Saraco (Rup del progetto di difesa costiera in corso di realizzo), l’ingegnere Gianluca Cantisani responsabile del gruppo di progettazione, il dottor Siclari per la Città Metropolitana, il Sindaco Saverio Zavettieri con l’assessore ai LL.PP Elvira Tuscano e il responsabile dell’ufficio tecnico del Comune unitamente ai consiglieri di minoranza Andrea Zirilli e Maurizio Foti.
L’Amministrazione comunale resta fiduciosa sull’intervento di difesa a mare della costa e del lungomare di Bova Marina per il quale vi è un progetto in fase avanzata di definizione e già coperto da finanziamento ma, rimane in vigile attesa in ordine agli interventi per il ripristino dell’accesso e del pieno godimento dei luoghi.
Pur riconoscendo le criticità, ben presenti e all’attenzione della Regione e della Città Metropolitana, l’Amministratore comunale sollecita un intervento risolutivo in tempi celeri per poter garantire ai residenti e ai turisti, una normale stagione estiva evitando il grave danno che la comunità potrebbe subire nel caso del mancato intervento richiesto”.
E’ quanto si legge in un comunicato stampa dell’amministrazione comunale di Bova Marina.
Articoli Correlati