“Venite pure avanti, voi, con il naso corto, signore imbellettate, io più non vi sopporto infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio...” (Francesco Guccini, Cirano -
HomeCalabriaCosenzaPer Mendicino (CS) un programma elettorale condiviso: l'idea di Irma Bucarelli

Per Mendicino (CS) un programma elettorale condiviso: l’idea di Irma Bucarelli

«Il Gruppo “Orizzonti Futuri per Mendicino”, già in campo per le amministrative dell’otto e nove giugno 2024, vuole dare alla politica il ruolo di servizio per e con il cittadino in un’ottica di un’amministrazione condivisa e partecipata»: così Irma Bucarelli, già Amministratore del Comune delle Serre cosentine e Candidata Sindaco della lista, per la quale è necessario ripartire con una nuova stagione di grande impegno civico per lo sviluppo della Città di Mendicino, privilegiando il confronto , la dialettica e il dibattito.
Corollario fondamentale di un’amministrazione partecipata diventa quindi, per la Bucarelli, «la promozione di una fattiva partecipazione democratica dei cittadini, partecipazione della gente alla costruzione di politiche di sviluppo locale». L’intento è quello di un coinvolgimento attivo di gruppi di cittadini e associazioni al Processo di stesura del “Programma Elettorale Partecipato”, anche con l’obiettivo di rilanciare l’entusiasmo e l’orgoglio di appartenere alla Comunità, sostenendo la partecipazione all’attività politica ed amministrativa per rilanciare lo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio: «ciò perché intendiamo la partecipazione non come mera rappresentanza, ma come responsabilità’ della direzione e del governo delle scelte», la precisazione.
Dopo una prima fase di incontri, che si stanno tenendo già da alcune settimane con gruppi sempre più numerosi di residenti, è stata avviata la nascita di veri e propri ‘Laboratori di Idee Programmatiche’ distinti per temi e punti del futuro Programma elettorale, in cui liberamente cittadini, professionisti ed esperti apportano il loro sapere e le loro esperienze nel definire lo sviluppo programmatico del tema trattato. Il frutto del lavoro dei vari Laboratori Tematici, comporrà il Programma elettorale, che orienterà la campagna elettorale del Gruppo “Orizzonti Futuri” e che guiderà la futura attività amministrativa mendicinese: un Programma Partecipato e “aperto” che sottoporremo poi, nei prossimi mesi, al resto della comunità con incontri di quartiere: sarà ulteriormente aperto pertanto ad accogliere nuove istanze per arricchirlo ed aggiornarlo continuamente, per far si che sia sempre più condiviso e cucito attorno alle varie realtà presenti nel nostro paese».
Si tratta dunque dell’inizio di un percorso importante, con il quale dare vita ad una amministrazione condivisa e aperta al dialogo continuo e permanente con la gente, le istituzioni, con le organizzazioni produttive, sociali, associative e di volontariato presenti: «ci proponiamo alla guida del paese per i prossimi 5 anni con un “programma amministrativo aperto e partecipato”, che intende valorizzare le potenzialità presenti nella nostra comunità», la chiosa.

Articoli Correlati