“La vita è bella. Possano le generazioni future liberarla da ogni male, oppressione e violenza e goderla in tutto il suo splendore” - Lev Trotsky
HomeCalabriaCosenzaAd Amantea le audizioni del Cantagiro 2023

Ad Amantea le audizioni del Cantagiro 2023

L’edizione 2023 sarà occasione per continuare a festeggiare i 60 anni del Cantagiro che nacque il 29 giugno 1962 e subito si è trasformato in una carovana di cantanti e canzoni che attraversava l’Italia, portando entusiasmo ed interesse popolare. Parteciparono subito tanti giovani artisti pieni di sogni che, grazie anche a questa vetrina, sarebbero diventati big della Canzone Italiana. Era l’Italia dell’inizio del boom economico con tanta voglia di divertimento.

Il Cantagiro sotto la guida nazionale di Enzo De Carlo, importante e famoso promoter manager calabrese, è ritornato a svolgere un ruolo importante nella ricerca di giovani talenti della musica italiana e pertanto sta già pianificando diverse Audizioni Musicali alla ricerca dei nuovi talenti.

In Calabria si inizia da San Pietro in Amantea, suggestivo borgo del tirreno cosentino, dove, grazie all’impegno del responsabile di zona Salvatore Grosso e di Marcello Filaci e con il patrocinio del Comune di San Pietro in Amantea ed il prezioso supporto della locale Pro Loco e dell’Unpli Provinciale, si darà la possibilità a tanti giovani aspiranti cantanti di partecipare, in modo gratuito, alla prima Audizione del 2023.

Aspiranti cantanti da 6 anni in senza limiti di età affronteranno questo step utile per l’ammissione alle successive fasi del Concorso che avrà il suo culmine, a livello nazionale, con le finali nazionali di Fiuggi del prossimo settembre.

L’evento delle Audizioni ufficiali del Concorso, condotto dalla bravissima Sharon Bruno, vedrà nel pomeriggio di Sabato 11 Febbraio le prove tecniche e le relative iscrizioni, mentre Domenica 12 Febbraio alle 18,30 nel Museo di San Pietro in Amantea, tantissimi aspiranti cantanti del comprensorio, ma anche provenienti da altre province calabresi si esibiranno, coordinati dal maestro Enzo Pignataro, al cospetto di una qualificata Commissione Tecnica.

“Abbiamo raccolto con piacere l’invito che ci è stato inoltrato dall’organizzazione del Cantagiro dichiara il sindaco di San Pietro in Amantea Gioacchino Lorelliin quanto inserirci nel Tour di una così prestigiosa e storica manifestazione delle musica italiana è un fatto importante sia per offrire ai giovani cantanti del nostro territorio questa grande possibilità artistica e sia per gli aspetti promozionali per il nostro Comune. Auspichiamo che tale rapporto di Collaborazione con il famoso Cantagiro possa proseguire anche in futuro con l’organizzazione di altri eventi”.

Articoli Correlati