“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la qualità più bella di un rivoluzionario” - Ernesto “Che” Guevara
HomeCalabriaCosenzaCosenza, partiti stamani i lavori di realizzazione del piano di forestazione urbana....

Cosenza, partiti stamani i lavori di realizzazione del piano di forestazione urbana. Il sindaco Franz Caruso: “Abbiamo intrapreso un cambio di passo significativo nella visione di sviluppo della città”.

“Al via questa mattina da piazza L. Gullo i lavori per la realizzazione del progetto di forestazione urbana della città”. Lo comunica il sindaco Franz Caruso che ringrazia quanti in queste ore stanno lavorando, nonostante la pioggia ed il freddo, anche per rispettare la stagionalità della piantumazione.

“Attraverso questo intervento, posto in essere grazie al Protocollo d’Intesa che ho siglato con la società AzzeroCO2 – afferma Franz Caruso – stiamo dando concretezza ad un programma più generale e complessivo, finalizzato alla rivalorizzazione dell’esistente ed allo sviluppo di  nuove aree verdi cittadine, ponendo l’ambiente e la natura protagonisti indiscussi del nostro paesaggio urbano. Intendiamo in questo modo portare avanti un’azione capillare di piani sistematici e strutturati nell’intero territorio comunale. Siamo convinti, infatti, che aumentare il verde pubblico, oltre a rendere più bella la città, contribuisca a migliorarne anche la vivibilità, perché mitiga  gli effetti nocivi dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici e tutela la biodiversità urbana”.

“In quest’azione siamo partiti già lo scorso anno con il reinserimento e /o la piantumazione di ben 248 alberi. Proseguiamo ora con la piantumazione di altri 400 alberi attraverso l’intervento in essere di forestazione urbana, di cui ringrazio Legambiente Calabria e la Società CO2 per la collaborazione proposta, portata avanti dall’assessore all’ambiente Maria Pia Funaro che, peraltro, è caratterizzato dall’impiego esclusivo di specie autoctone arboree e arbustive coerenti con le condizioni climatiche e pedologiche dell’area”.

“A piazza Lugi Gullo – conclude il Primo Cittadino di Cosenza – si procederà su una superficie di 1.800 metriquadri. Si proseguirà successivamente su Via Panebianco, nella città dei Ragazzi, per un’area di 3.700 metriquadri. Insomma, sarà una bella boccata d’ossigeno soprattutto se si pensa che stiamo per procedere anche con il programma sperimentale di interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano del Ministero della Transizione ecologica, a cui abbiamo inteso partecipare con un progetto per “Interventi green blue” da realizzare in via Caduti di Razzà, nei pressi dell’ultimo lotto di via Popilia ottenendo un finanziamento di oltre 297mila euro. E’ questo il cambio di passo netto e deciso che abbiamo impresso allo sviluppo di Cosenza e che continueremo a portare avanti”.

Articoli Correlati