“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaAmbiente: all'Unical le 100 idee dei ragazzi calabresi

Ambiente: all’Unical le 100 idee dei ragazzi calabresi

“100 idee per l’ambiente” per diffondere la cultura ambientale tra le nuove generazioni. L’evento si e’ svolto questa mattina all’Unical, ospiti i giovani studenti di una trentina di Scuole Secondarie di II grado di tutta la Calabria. Una giornata promossa dal DIAm, il Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, che ha raccolto riflessioni ed esperienze personali, criticita’ ambientali locali, buone pratiche e progetti sviluppati durante il percorso di studio dei ragazzi. Le tematiche discusse spaziano dall’inquinamento alla gestione dei rifiuti, dal cambiamento climatico alla citta’ sostenibile, dalla gestione delle risorse alla prevenzione dei rischi. L’obiettivo e’ quello di stimolare un dibattito partendo dalle sensibilita’, dagli interessi, dalle aspettative, dai desideri delle nuove generazioni.

“E’ una iniziativa di diffusione della cultura ambientale – ha detto all’AGI il prof. Massimo Zupi, del Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente – perche’ si parla continuamente di ambiente e in termini di principio siamo tutti d’accordo che va salvaguardato, che va protetto e che bisogna fare di piu’. Pero’ quando ci viene chiesto di fare uno sforzo in questo senso, le cose si complicano. Oggi abbiamo approfittato di quello che si fa nelle scuole – ha aggiunto Zupi – per ascoltare i ragazzi, che vogliamo siano gli artefici del loro futuro, protagonisti del cambiamento che c’e’ in corso e vogliamo che siano propositivi. E speriamo che questa sia solo la prima di una lunga serie di iniziative”.

Articoli Correlati