“Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati” - Bertolt Brecht
HomeCalabriaCosenzaMormanno, Galleria D'Alessandro e Palasport si consegnano alla città: l'inaugurazione nel fine...

Mormanno, Galleria D’Alessandro e Palasport si consegnano alla città: l’inaugurazione nel fine settimana

Due importanti opere, realizzate dopo tanto lavoro, saranno consegnate alla comunità di Mormanno nel prossimo fine settimana. Sabato 14 maggio alle 18:30 il primo taglio del nastro riguarderà la Galleria Salvatore D’Alessandro, la struttura polivalente di oltre mille metri quadri, in pieno centro, che l’amministrazione ha dedicato all’imprenditore che ha rappresentato per la comunità del Pollino un grande punto di riferimento avanguardista e illuminato.

L’opera portata a compimento dopo un lungo iter è stata realizzata con 900 mila euro di finanziamento parte di un contributo ministeriale e un mutuo regionale. «Consegniamo alla cittadinanza un importante punto di riferimento capace di ospitare un polo fieristico, convegnistico, un polo turistico, di spettacolo. Alla prossima amministrazione – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Regina – toccherà decidere come gestire questa struttura e farne l’utilizzo che meglio si confà alle esigenze di Mormanno».

In occasione della inaugurazione la Galleria Salvatore D’Alessandro ospiterà la mostra di pittura antologica dell’artista Rocco Regina “Dal paesaggio al Rotazionismo”. Sempre sabato verrà inaugurato il centro visite del Parco nazionale del Pollino, lesionato dal sisma che interessò Mormanno, e che ora è stato ripristinato e reso funzionale.

Domenica 15 maggio, invece, alle ore 11:00 verrà consegnato alla comunità il Palasport realizzato con un finanziamento di 1milione di euro ricevuto dalla Provincia di Cosenza. Un’opera intitolata a Fedele Alberti, amministratore comunale e consigliere provinciale che riuscì ad ottenere il contributo di finanziamento per la realizzazione dell’opera ed oggi prematuramente scomparso. Sarà un riferimento per le attività sportive e si arricchirà del campo ad 11 che verrà realizzato alle sue spalle con un contributo di 700 mila euro ottenuto dalla programmazione dell’amministrazione Regina.

Articoli Correlati