“Ho imparato così tanto da voi, Uomini... Ho imparato che ognuno vuole vivere sulla cima della montagna, senza sapere che la vera felicità sta nel come questa montagna è stata scalata” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAltri sportSerie B, Domotek Volley Reggio Calabria a tamburo battente, sugli scudi la...

Serie B, Domotek Volley Reggio Calabria a tamburo battente, sugli scudi la Ciclope Bronte: il punto sulla sedicesima giornata

Il fuoco vivo che la Domotek Volley Reggio Calabria ha acceso all’inizio del campionato si mantiene ardente anche dopo sedici giornate. La prestazione di buon livello offerta sabato pomeriggio al PalaCalafiore dalla Re Borbone Palermo non ha, tuttavia, condensato la forza necessaria per spegnere le alte fiamme su cui la squadra amaranto sta soffiando con regolarità dalla prima battuta del torneo. Il quattordicesimo 3-0 su quattordici contese assicura così la conservazione di otto punti di vantaggio sulla seconda, la Ciclope Volley Bronte e tredici sulla terza, la Paomar Volley Siracusa. Gli etnei, ottenuto il massimo (3-1) dal turno casalingo che li ha visti fronteggiare la Raffaele Lamezia sempre più lontana dal vertice, hanno mentalmente deviato le loro attenzioni sul big match di sabato prossimo. Alle 17, infatti, il cartellone della Serie B sarà monopolizzato per intero dalla sfida diretta che il sestetto di mister Martinengo ha tutte le intenzioni di lanciare alla capolista scortata da coach Polimeni. Per l’occasione, come scenario adeguato all’evento, ad offrirsi in tutta la sua imponenza sarà ancora una volta il PalaCalafiore pronto ad ospitare un momento decisivo della stagione. La Paomar Volley Siracusa, invece, ha rispettato con puntualità il pronostico compiendo un blitz senza sbavature (0-3) sul terreno della Sicily F.lli Anastasi Messina, solitaria in fondo alla graduatoria. La Datterino Letojanni, da parte sua, ha colto al volo l’opportunità offertale dal calendario e, domando le velleità dell’Aquila Bronte di inseguire ancora il sogno play-off, è salita a quota 25, distante appena una lunghezza proprio dai rivali di giornata. Ai box causa sosta Tonno Callipo e Volley Bisignano, si è rivelato di un peso specifico difficile quantificare il successo (3-1) della Costa Dolci Papiro Catania che ha violato il domicilio della Systemia Viagrande. Uno scontro diretto in chiave salvezza che, chiusosi con l’intera posta in palio guadagnata dagli ospiti, vede ora le due antagoniste occupare entrambe la penultima piazza.

 

CLASSIFICA

 

DOMOTEK VOLLEY RC        42

CICLOPE VOLLEY BRONTE  34

PAOMAR VOLLEY SR           29

AQUILA BRONTE                  26

DATTERINO V.LETOJANNI  25

RAFFAELE LAMEZIA CZ        23

TONNO CALLIPO VV            18

RE BORBONE PALERMO     15

BISIGNANO GROUP             12

SYSTEMIA VIAGRANDE CT   9

COSTA DOLCI PAPIRO CT     9

SICILY F. ANASTASI ME         1

Articoli Correlati