“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaSindaco di Gioia Tauro chiama alla mobilitazione la Calabria contro la mafia:...

Sindaco di Gioia Tauro chiama alla mobilitazione la Calabria contro la mafia: la manifestazione venerdì 31

“Il mio è un appello accorato e forte alla Città di Gioia Tauro, al Popolo della Piana, della Provincia reggina e della Calabria tutta. Un appello ad essere uniti, convinti, fiduciosi e liberi contro la Mafia.

NESSUNO SI PUO’ TIRARE INDIETRO

La mafia – nelle sue articolazioni ndranghitistiche e di cosca- è un male assoluto; ha messo e mette a repentaglio il quotidiano vivere civile del nostro Popolo.

La capacità invasiva delle organizzazioni criminali e mafiose – sul territorio, sugli Enti locali, sulle attività economiche – comprime fino ad annullarle le possibilità di progresso e di lavoro.

Anche il Porto – con le sue infinite opportunità per il futuro della Calabria – è in pericolo ed è da tempo chiaro che il mancato decollo delle aree industriali e commerciali trova ragione primaria nelle difficoltà e paure degli investitori nazionali e internazionali, che non possono operare senza le sicurezza e garanzie che solo la Legge può e deve assicurare.

Nessuna attività economica ormai è esente dal condizionamento mafioso, che mortifica ed impedisce ogni volontà – in specie delle nuove generazioni – di iniziative e di impresa.

Non possiamo – senza far nulla – accettare l’impoverimento di un territorio altrimenti ricco di possibilità e di opportunità nel commercio, l’industria e l’agricoltura. Non possiamo assistere alla quotidiana mortificazione della libertà , del pensiero e dei saperi per la presenza asfissiante dell’antistato.

Ed allora non ci possiamo nascondere e dobbiamo mostrare con fiducia la nostra faccia per

DIRE NO !

alla presenza della mafia nelle nostre città, nella nostra Regione, nel nostro Paese.

E’ importante ed è necessario essere tutti uniti – Popolo ed Istituzioni, lavoratori ed imprese,categorie professionali, mondo della Scuola e della Cultura, pensionati,Associazioni – e partecipare alla Manifestazione contro la mafia che si terrà a Gioia Tauro – Piazza Duomo Venerdì 31 Marzo ore 10″.

Lo chiede in una nota Aldo Alessio – Sindaco di Gioia Tauro.

.

Articoli Correlati