“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaIl Circolo FdI di Locri presenta l'evento "Intelligenza artigianale": si dibatterà di...

Il Circolo FdI di Locri presenta l’evento “Intelligenza artigianale”: si dibatterà di artigianato e attuali nuove possibilità date dal digitale

Il 31 marzo, il circolo di Fratelli d’Italia di Locri, ha organizzato un convegno dal titolo “Intelligenza artigianale: il lavoro manuale nel terzo millennio”, l’incontro si terrà presso la sala del consiglio comunale della Città di Locri, a partire dalle ore 18:30.

In un Mondo sempre più dominato dalla tecnica, vi è la necessità di difendere e puntare anche sul lavoro manuale, dove l’Italia e la Calabria possono contare tantissime eccellenze e appunto pur questo, che il circolo di Locri, guidato dal commissario cittadino Giovanni Scarfò, che modererà l’incontro, ha deciso di riunire allo stesso tavolo, figure dell’artigianato locale, come il titolare del noto bar “Ettore” di Locri, Antonio Ruggia, lo chef Francesco Trichilo, Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Reggini, il comunicatore e titolare dell’agenzia “ComuniKal”, Francesco Carbone, che insieme all’Assessore regionale al ramo, Giovanni Calabrese, dibatteranno sull’importanza di questo Mondo, delle problematiche che si incontrano ogni giorno ed allo stesso tempo, come sia necessario confrontarsi con il presente, prefigurando una sorta di artigiano 2.0 e come, allo stesso tempo, la politica sostiene e può sostenere il lavoro manuale.

Articoli Correlati