“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAgoràAgorà Crotone"Marzo in...biblioteca" a Crotone: tutti gli appuntamenti, a partire dal 7 marzo

“Marzo in…biblioteca” a Crotone: tutti gli appuntamenti, a partire dal 7 marzo

Un mese di marzo ricco di appuntamenti per la Biblioteca Comunale Armando Lucifero

Sono previsti, infatti, appuntamenti con gli autori e un laboratorio di lettura per bambini.

Per quanto attieni gli incontri, gli autori presenteranno le proprie opere ma sarà anche l’occasione per sensibilizzare su argomenti particolarmente delicati e importanti.

Il primo incontro, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, si terrà il 7 marzo alle ore 16.00 presso la Casa della Cultura.

Il Gruppo di lettura della biblioteca incontra l’autrice Marina Audia.

Prendendo avvio del romanzo di esordio dell’Audia, “Il prezzo della libertà”, l’incontro, aperto a tutti, sarà occasione di dialogo e confronto sul tema della violenza di genere.

Insieme all’autrice saranno presenti, Francesca Zimatore, vicepresidente della Cooperativa sociale Kairos e la psicologa Paola Scerra.

Venerdì 8 marzo il Podcast “Frequenze bibliotecarie”.

Per celebrare la ricorrenza dell’8 marzo, verrà pubblicato un episodio del podcast della biblioteca dedicato proprio alla violenza di genere.

Il podcast è stato realizzato, nell’ambito delle “Frequenze scolastiche” promosso dalla Biblioteca Lucifero, dalle classi terze dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, guidate dalle docenti Filomena Liuzzo, Letizia Scotta, Alda Balsamo e Giuditta Poerio.

Ai microfoni, gli studenti intervistano Gianluca Lumare, presidente dell’Associazione “Educando Peter Pan”, da sempre attiva nel campo della sensibilizzazione verso tematiche difficili come la violenza di genere o il bullismo.

“Frequenze scolastiche” dà voce a una realtà purtroppo sempre attuale, un fenomeno per combattere il quale è fondamentale l’educazione al rispetto della persona e della donna in particolare, attraverso un processo che parta dai giovani.

Troppo spesso il genere femminile è ancora oggi trattato con superficialità, oggetto di battute volgari e appellativi misogini, anche nei quotidiani ambienti di lavoro e socializzazione.

Diverse sono le forme di violenza agite verso le donne. La violenza di genere, nello specifico, viene definita dalle Nazioni Unite come ogni atto legato alla differenza di sesso che provochi o possa provocare un danno fisico, sessuale, psicologico o una sofferenza della donna, compresa la minaccia di tali atti, la coercizione o l’arbitraria privazione della libertà sia nella vita pubblica che nella vita privata.

Ascoltare i quesiti dei ragazzi e le parole di Gianluca Lumare, i casi da codice rosso che si è trovato ad affrontare è importante per conoscere e ampliare la consapevolezza della drammatica condizione cui sono costrette moltissime donne.

Un invito all’ascolto, quindi, che diventa anche monito ad una fondamentale presa di coscienza

Il Progetto è realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura. Bando Città che legge 2021″.

Lunedì 11 marzo alle ore 15:15 presso la Casa della Cultura l’autore Pasquale Colurcio incontra i ragazzi della Scuola media Alcmeone – Plesso di Via Saffo, per parlare del suo ultimo romanzo “Ugo Binx e il quadro di Balisco”.

Venerdì 15 marzo alle ore 17:30 presso la Sala Margherita si terrà la presentazione del libro di Nadine Solano, “La storia di Crotone. Dalla preistoria ai giorni nostri”, Tipymedia Editore.

Il 18 marzo alle ore 16.30, presso la Casa della Cultura, laboratorio di lettura, “A che libro giochiamo?” – Laboratori di lettura ad alta voce per bambini nell’ambito del progetto Book Baby Boom – Centro per il libro e la lettura, in partenariato con la Fondazione D’Ettoris.

Articoli Correlati