“L'arte di non sapere, che non dev'essere confusa con l'ignoranza, perchè gli ignoranti non sono responsabili della loro triste condizione, nasce da un'idea autolatra ed egocentrica del mondo e della società” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà CatanzaroEcco la mostra "Capolavori svelati. Catanzaro tra patrimonio artistico pubblico e collezionismo...

Ecco la mostra “Capolavori svelati. Catanzaro tra patrimonio artistico pubblico e collezionismo privato”

“Capolavori svelati. Catanzaro tra patrimonio artistico pubblico e collezionismo privato”, la mostra ideata dall’Amministrazione Comunale e attualmente allestita nel Complesso monumentale del San Giovanni, offre al pubblico un evento di sicuro interesse a cura del FAI, Fondo Ambiente Italiano. Domani, sabato 23 settembre alle 17:30, in occasione de “La Notte Piccante di Catanzaro”, è prevista la conferenza di Giuseppe Mantella dal titolo “Intorno a Mattia Preti: tra Alfonso Frangipane e Malta”.

Sulle opere del Cavaliere Calabrese, il maestro restauratore Mantella ha accumulato un’assai significativa  esperienza che fa di lui uno dei maggiori esperti al mondo. La sua conferenza verterà sui dipinti di Preti in mostra al San Giovanni e sui nuovi documenti reperiti a Malta, senza però tralasciare una disamina della prima mostra a lui dedicata e organizzata a Catanzaro da Alfonso Frangipane nel 1913.

La partecipazione alla conferenza è aperta a tutti. Per chi vorrà, subito dopo l’intervento di Mantella, seguirà una visita alla mostra in compagnia del suo curatore, il professore Leonardo Passarelli. Il costo del biglietto di ingresso sarà a una tariffa agevolata, stabilita per tutti e tre i giorni della Notte Piccante.

Articoli Correlati