“L'arte di non sapere, che non dev'essere confusa con l'ignoranza, perchè gli ignoranti non sono responsabili della loro triste condizione, nasce da un'idea autolatra ed egocentrica del mondo e della società” - Luis Sepúlveda
HomeCalcioClub Massimo Palanca Catanzaro: "Eugenio Guarascio non mollare"

Club Massimo Palanca Catanzaro: “Eugenio Guarascio non mollare”

Riceviamo e pubblichiamo:

“Vogliamo anche noi raccogliere l’appello del Sindaco di Cosenza Franz Caruso affinché si faccia di tutto per salvare la compagine rossoblu dalla retrocessione in serie C. A tal proposito rassicuriamo il primo cittadino della città dei Bruzi che lo stendardo esposto da alcuni tifosi del Catanzaro “Guarascio resta” è, al contrario di quello che pensa, un messaggio benaugurale per i lupi. Siamo, infatti, consapevoli che Guarascio è stato al momento il Presidente più vincente del Cosenza calcio. Dopo aver fatto uscire la compagine silana dai campionati dilettantistici ha prima vinto la prestigiosa Coppa Italia di serie C e poi, grazie alle sue doti imprenditoriali e taumaturgiche (che non guastano mai), ha condotto il Cosenza in serie B. Grazie all’allineamento di pianeti e astri celesti è sempre riuscito a garantire la permanenza della compagine rossoblu in serie B. Pochi sanno che il Presidente Guarascio, etichettato da stampa e tifosi irriguardosi col nomignolo di “Gargamella” è, invece, un uomo di successo e allo stesso tempo fortunato al punto da essere conosciuto con il soprannome di “Gastone”. Ecco, quindi, spiegato lo stendardo “Guarascio resta”. Lo diciamo per il bene del Cosenza, affinché il prossimo anno si possa rigiocare il derby di Calabria con il nostro Catanzaro anche perché partiremmo (come quasi sempre avvenuto) con 6 punti assicurati”.

CLUB MASSIMO PALANCA CATANZARO
Articoli Correlati