“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCatanzaroMeloni arriva a Catanzaro e avverte gli alleati: “Per governare bene bisogna...

Meloni arriva a Catanzaro e avverte gli alleati: “Per governare bene bisogna rimanere nella propria metà campo”

Agli alleati del centrodestra dico “che la ‘conditio sine qua non’ per governare bene è rimanere nella propria metà campo. Voglio una proposta autenticamente di centrodestra. Non ci sto al racconto che in Italia per essere presentabile o sei di sinistra o vai a braccetto con la sinistra o governi con la sinistra. Siamo molto più presentabili noi della sinistra”. 

Così la leader di Fdi Giorgia Meloni, durante un comizio a Catanzaro, per lanciare la candidatura a sindaco di Wanda Ferro.

La deputata di Fratelli d’Italia corre da sola contro, tra gli altri, Valerio Donato, sostenuto da Lega e Forza Italia, e Nicola Fiorita, candidato del centrosinistra sull’asse Pd-M5S.

LEGGI ANCHE >>> Elezioni, Salvini punge Meloni: “Centrodestra diviso a Catanzaro? Spiace, con Forza Italia unità di vedute”

“Noi chiediamo chiarezza, chiediamo regole, chiediamo rispetto e chiediamo orgoglio” ha detto Meloni, parlando con i giornalisti. Rispondendo a una domanda sulle fibrillazioni interne a Forza Italia, Meloni ha osservato: “Sono questioni che riguardano il partito di Forza Italia e io che sono segretario di un altro partito non mi permetto di metterci bocca. Penso che ognuno i problemi del proprio partito se li debba vedere al suo interno e che sia abbastanza fuori luogo mettersi ad argomentare su queste materie. Dopodiché – ha proseguito la leader di FdI – i problemi della coalizione sono altri, io li ho spiegati tante altre volte. Noi chiediamo chiarezza, chiediamo regole, chiediamo rispetto e chiediamo orgoglio, per rappresentare questa metà campo, perché non crederò mai al racconto per cui in Italia per essere presentabile tu devi essere di sinistra, o andare a braccetto con la sinistra o governare con la sinistra. Io – ha concluso Meloni – penso che sia molto presentabile tentare di governare questa nazione con le idee e i valori del centrodestra”.

Articoli Correlati