“Credo che non ci sia sogno più bello di un mondo dove il pilastro fondamentale dell'esistenza è la fratellanza, dove i rapporti umani sono basati sulla solidarietà, un mondo in cui siamo tutti d'accordo solla necessità della giustizia sociale e ci comportiamo di conseguenza” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCis, Scionti (Calabria Azione): "Ritardo della Regione fatto grave"

Cis, Scionti (Calabria Azione): “Ritardo della Regione fatto grave”

“Assume contorni grotteschi la vicenda dell’esclusione dei progetti presentati dalla Città Metropolitana al Cis “Svelare bellezza”, laddove emerge  che la Regione Calabria avrebbe trasmesso con ben 20 giorni di ritardo al Governo l’esito della prevalutazione effettuata.”

Così si legge in una nota del segretario di Calabria in Azione Fabio Scionti.

“Crediamo che i sindaci  e la Città Metropolitana di Reggio, che ha coordinato questi progetti del valore complessivo di 25 milioni di euro, esclusi senza una evidente motivazione,  meritino una risposta chiara e  trasparente. Se questo ritardo nella trasmissione dagli uffici regionali della Calabria  al Governo abbia in qualche modo influito negativamente nella completa e oggettiva  valutazione degli stessi, sarebbe davvero molto grave”.

E conclude: “Come Azione siamo al fianco degli amministratori che con impegno e lungimiranza hanno lavorato a progetti di sviluppo del territorio che avrebbero meritato altro tipo di valutazioni e ci batteremo, ad ogni livello, perché sia chiarito ogni aspetto di questa vicenda”.

Articoli Correlati