“Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati” - Bertolt Brecht
HomeAltri sportSport paralimpici, domani al via europei giovanili in Finlandia: il cosentino Francesco...

Sport paralimpici, domani al via europei giovanili in Finlandia: il cosentino Francesco Imperio porterà la bandiera italiana nella cerimonia inaugurale

Sarà Francesco Imperio a portare la bandiera italiana in occasione della cerimonia inaugurale degli European Para Youth Games 2022, in programma domani, giovedì 30 giugno, al Pajulahti Hall. Lo scrive il Cip in una nota. Classe 2008, Imperio è originario di Cosenza e vive a Montalto Uffugo. Esordiente agli Epyg, gareggerà nei 100 metri di categoria T64. Si apre, dunque, il sipario sulla competizione paralimpica giovanile più importante d’Europa, aperta ad atlete e atleti di età compresa fra i 12 e i 23 anni che si svolgerà a Pajulahti, in Finlandia, da domani sino al 4 luglio. Quella di quest’anno sarà la sesta edizione dopo quelle di Brno, in Repubblica Ceca, del 2011 e 2012, di Varadzin, in Croazia, del 2015, di Genova e Savona del 2017 e di Pajulahti del 2019. Ventinove le Nazioni presenti, circa 500 gli atleti in gara. La squadra azzurra si presenta a questo appuntamento con un gruppo formato da 61 atleti (45 ragazzi, 16 ragazze, con un’età media 18 anni) impegnati in 7 diverse discipline: nuoto, atletica, boccia, judo, showdown, basket in carrozzina, tennistavolo. L’Italia dovrà difendere lo straordinario risultato ottenuto nel 2019, quando conquistò 44 medaglie (15 ori, 16 argenti, 13 bronzi) e soprattutto il primo posto in classifica generale. Le competizioni, in programma presso il Pajulahti Olympic and Paralympic Training Center e il Mäkelänrinne Swimming Center, inizieranno per tutte le discipline venerdì 1 luglio.

Articoli Correlati