“Pane e coraggio ci vogliono ancora che questo mondo non è cambiato, pane e coraggio ci vogliono ancora sembra che il tempo non sia passato” - Ivano Fossati
HomeAgoràAgorà Vibo ValentiaAl liceo "Vito Capialbi" di Vibo Valentia la presentazione del libro "Cerco...

Al liceo “Vito Capialbi” di Vibo Valentia la presentazione del libro “Cerco la vita: le emigrazioni ieri, oggi e… domani”

ll 18 gennaio 2023, presso l’aula magna del Liceo Statale Vito Capialbi di Vibo Valentia si è tenuta la presentazione del libro “Cerco la Vita: le emigrazioni ieri, oggi e… domani” realizzato dagli alunni delle classi IIIBSU, IIICL, IVDSU, VEL, VBSU durante l’anno scolastico 2021-2022 guidati dalla professoressa Anna Murmura ed edito dalla casa editrice Libritalia nel maggio 2022.

Alla presentazione erano presenti il dirigente scolastico dell’istituto, l’Ingegnere Antonello Scalamandrè, che ha introdotto con i suoi saluti l’evento, la Professoressa Alessandra Corrado, docente di Sociologia delle Migrazioni presso l’Unical e il Dottor Enzo Infantino, scrittore e attivista dei Diritti Umani.

La Professoressa Corrado nel suo intervento si è concentrata sugli aspetti metodologici del lavoro svolto degli alunni, che è stato apprezzato e lodato, soprattutto, per la metodologia utilizzata e per la qualità e la quantità dei dati presentati: inoltre, ha offerto la sua collaborazione alla scuola al fine di realizzare dei laboratori in cui gli studenti del liceo collaborino con l’università di Cosenza. Il Dott. Enzo Infantino, invece preso spunto dal volume per raccontare delle sue esperienze nei campi profughi a Valona, in Libia e in Grecia al confine con la Turchia; da lui è stato proiettato anche un video realizzato dalla  organizzazione di volontariato fondata da Infantino “Carovana Resistente e Solidale” in cui è raccontata la vita dei campi profughi e, soprattutto, la storia di un bambino siriano di nome Masun che lui ha conosciuto in Grecia nel campo profughi di Idomeni e che ha aiutato a raggiungere il padre in Germania e ad avere un futuro.

Le conclusioni della presentazione sono state effettuate dalla Professoressa Anna Murmura, docente dell’istituto, curatrice del volume e coordinatrice del Comitato Scolastico Diritti Umani del Liceo Statale Vito Capialbi. La Professoressa Murmura ha raccontato il metodo utilizzato per l’effettuazione della ricerca e ha spiegato gli obiettivi e le finalità del lavoro, ma, soprattutto, ha esaltato le qualità degli alunni coinvolti nel progetto editoriale.

Il pubblico inoltre, ha molto apprezzato la conduzione dell’evento affidata all’alunna della VDSU Michela Chiara Garrì.

Infine, il pubblico è stato coinvolto in un dibattito con i relatori; sono intervenuti sia alcuni studenti che hanno esposto le proprie domande o raccontato la propria esperienza sia alcuni adulti; infine un lungo applauso.

Tra il pubblico segnaliamo alcune presenze importanti che hanno voluto onorarci con il loro sostegno: il Forum delle associazioni vibonesi con il coordinatore Ing. Tonino D’Agostino e alcuni soci e la vice presidente dell’ANPI Vibo Valentia, dott.ssa Pinuccia Cosmano.

 

Virginia Lo Bianco, Marisol Durante, Giada Monterosso, Marica Santacaterina, Roberta Sorbilli per il Comitato scolastico diritti umani Liceo Capialbi.

Articoli Correlati