“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaAl Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria incontro con Agnese Moro...

Al Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria incontro con Agnese Moro tra perdono, memoria e partecipazione

Agnese Moro, figlia dello statista della Dc rapito e ucciso dalle Brigate Rosse nel 1978, da tanti anni ormai percorre l’Italia perché il ricordo di quest’uomo eccezionale e il suo messaggio, dimenticato da molti e disconosciuto dai giovani, possano rivivere e risuonare attraverso la sua voce e  “riaccendere la partecipazione”. I passi instancabili di Agnese, giornalista pubblicista e scrittrice, giungeranno il 24 Maggio 2022 fino a Reggio Calabria e si fermeranno dalle ore10.00 alle ore 12.00 presso l’aula Socrates del Liceo Scientifico A. Volta per lasciare traccia della testimonianza di questa donna forte.

L’incontro dal titolo: Io ci sarò ancora: tessitori e tessitrici della storia in dialogo con Agnese Moro, si inserisce all’interno del PON Tessitori della storia, percorso ideato dalla prof.ssa Canale, docente esperta del percorso di approfondimento sulla storia del secondo ‘900, affiancata dal tutor prof. Scordino, che ha visto coinvolti 22 ragazzi del Liceo. L’opportunità di avere ospite questa preziosa testimone non poteva essere mancata ed è stata sposata e sostenuta dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Rosa Monterosso come occasione di approfondimento e di arricchimento sulla storia e le figure del nostro ‘900, una storia che spesso i programmi non riescono ad affrontare in maniera adeguata. Agnese Moro avrà modo di far rivivere una delle  più buie pagine di storia italiana, a pochi giorni dall’anniversario del tragico rinvenimento del corpo del padre, attraverso il proprio sguardo di figlia, facendo conoscere ai giovani  una delle figure più rilevanti della nostra storia, la cui eredità di pensiero e il cui insegnamento risultano ancora attuali.

Articoli Correlati