“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeAgoràAgorà CatanzaroIl 27 gennaio a Catanzaro si discute di giustizia e malagiustizia

Il 27 gennaio a Catanzaro si discute di giustizia e malagiustizia

Storie di giustizia: giustizia negata, giustizia approssimativa, giustizia che uno si fa da se’, sfiducia nelle istituzioni, sfiducia nelle forze di potere. Questi i temi che solleva il nuovo libro di Tiziana Maiolo che verra’ presentato il 27 gennaio presso la Sala Convegni Camera di Commercio, Via Menniti Ippolito 16 alle ore 17.00.
 
Interverranno: Enza Bruno Bossio, Segretario Associazione “Riforma Giustizia.Per la difesa dello stato di diritto.”, Caterina Chiaravallotti, Presidente del Tribunale di Latina, Antonietta De Nicolo’, Avvocato, Francesca Scopelliti, Presidente “Fondazione Enzo Tortora”. Modera Maria Teresa Santaguida, giornalista RAI. Con la partecipazione anche di Enrico Seta, Antonella Talerico e Valerio Murgano.
Argomenti quanto mai attuali su cui l’autrice fa riflettere intrecciando con maestria le storie di quattro donne: una pm, una giornalista, una moglie lesa nella dignità, un avvocato. 
 
Uno sparo, forse due, un uomo a terra, uno in piedi che urla agitato ‘mia moglie ha tentato di uccidermi’. Siamo a Milano, nel garage di viale Famagosta, vicino a quell’hinterland del sud-ovest noto come uno dei capisaldi della ‘ndrangheta calabrese che fa da sfondo a questo giallo.
Articoli Correlati