“La libertà non è che una possibilità di essere migliori, mentre la schiavitù è certezza di essere peggiori” - Albert Camus
HomeCalabriaReggio CalabriaDonazione del sangue: il gesto di solidarietà dei Carabinieri del Comando Provinciale...

Donazione del sangue: il gesto di solidarietà dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nelle giornate del 30-31 maggio e 3 giugno

Nell’ambito delle iniziative legate alla sensibilizzazione e promozione della raccolta del sangue, il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria si prepara ad accogliere nei prossimi giorni dei donatori speciali: i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, guidati dal Generale di Brigata Cesario Totaro.

Nelle giornate del 30, 31 maggio e del 3 giugno, a partire dalle ore 7.30, i rappresentanti dell’Arma saranno infatti presenti, scaglionati in gruppi, presso la sala prelievi della U.O.C. Servizio Immunotrasfusionale del presidio “Morelli” (piano terra – I blocco), accolti dal Direttore dell’unità operativa, dr. Alfonso Trimarchi, dal Commissario Straordinario, dr. Gianluigi Scaffidi, dal Direttore Sanitario Aziendale, dr. Salvatore Costarella, il Direttore Amministrativo Aziendale, Dott. Francesco Araniti, e dai rappresentanti dell’AVIS.

L’iniziativa nasce dalla proficua collaborazione istituzionale tra la Direzione strategica del G.O.M. ed il Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria e vede coinvolti numerosi carabinieri che, spontaneamente e fuori servizio, hanno deciso di aderire all’attività di donazione. Un gesto di grande generosità che dimostra ancora una volta la vicinanza e la sensibilità dei rappresentanti dell’Arma verso tematiche così importanti.

L’evento rientra nell’ambito delle iniziative connesse alla celebrazione dei 210 anni dalla fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Articoli Correlati