“Mi sono scocciato di sottostare alla legge del vivere civile che ti assoggetta a dire sì senza convinzione quando i no, convintissimi, ti saltano alla gola come tante bolle d’aria” - Eduardo De Filippo
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaL'artista reggino LBS conquista Viareggio con la mostra "THE WALL"

L’artista reggino LBS conquista Viareggio con la mostra “THE WALL”

Sabato 14 maggio 2022, alle 11:00, presso la Biblioteca Guglielmo Marconi di Viareggio (Lucca), è stata inaugurata la mostra “THE WALL” dell’artista reggino LBS (Bruno Salvatore Latella) e del Maestro fotografo Stefano Giraldi. Presenti un gran numero di visitatori, tra cui il vicesindaco del Comune di Viareggio Valter Alberici, che ha tagliato il nastro inaugurativo insieme agli artisti, e i sociologi Emma Viviani e Federico Bilotti.

Le opere esposte trattano sotto veste artistica fotografica il tema dei “muri sociali”.

La mostra è patrocinata dal Comune di Viareggio e da LuccAutori. Sara visitabile dal lunedi al venerdì dalle 8.30 alle 19. Il sabato dalle 8.30 alle 17.50. Chiuso la domenica. Terminerà martedì b14 giugno.

Tema della mostra:

“Il Muro” – Se dobbiamo condensare in una sola parola le maldicenze, le cattiverie, i pregiudizi contro cui ci troviamo impotenti ad ogni possibilità di riscatto, ebbene, la parola è “Muro!”. Un Muro alto e forte che fa da barriera alla tolleranza, alla pazienza, un Muro che impedisce di entrare ma anche di uscire. Impedisce la libertà, la comunicazione delle idee. Il Muro è un simbolo di fronte al quale si scopre la diversa posizione morale delle persone, e dove le pieghe più minute della loro anima vengono rivoltate e messe a nudo.

La Mostra Fotografica “Il Muro” (The Wall) cerca di esprimere questo concetto, con foto in bianco e nero che enfatizzano la drammaticità nel trovarsi di fronte questo insormontabile ostacolo. Il percorso fotografico si ispira alle tematiche di Jean Paul Sartre e alla musica dei Pink Floyd.

Articoli Correlati