“La libertà, Sancio, è uno dei doni più preziosi che i cieli dettero agli uomini… Quindi per la libertà come per l’onore si può e si deve rischiar la vita” - Cervantes – “Don Chisciotte”
HomeCalabriaComitato Regionale Noi Moderati Calabria: “Pronti per rafforzare il centrodestra con radicamento...

Comitato Regionale Noi Moderati Calabria: “Pronti per rafforzare il centrodestra con radicamento territoriale”

Si è tenuta a Lamezia Terme una riunione del comitato regionale di Noi Moderati, convocata e presieduta dal commissario regionale e vicepresidente nazionale del partito on.le Pino Galati. L’entusiasmo e la soddisfazione rispetto al risultato elettorale  ottenuto a livello nazionale e regionale che ha consentito alla lista di Forza Italia-Noi Moderati di essere la seconda forza del centrodestra è stato il filo conduttore.

Particolare soddisfazione per il risultato del candidato nella circoscrizione meridionale Riccardo Rosa a cui va il ringraziamento di tutto il partito per l’impegno e la passione con la quale ha affrontato la competizione.

Il lavoro dei prossimi mesi sarà concentrato verso la crescita ed il radicamento su tutto il territorio regionale, grazie anche ai diversi consiglieri comunali eletti nei vari comuni della Calabria.

Riccardo Rosa nel suo intervento ha ringraziato il partito regionale sottolineando che il risultato è stato ottenuto grazie all’impegno di tutti, dicendosi pronto ad un maggiore impegno per il radicamento territoriale.

Hanno partecipato al dibattito i coordinatori provinciali e comunali, la dirigente regionale Cetti Scarcella, il sindaco di Sersale Carmine Capellupo, l’assessore comunale di Lamezia Terme Annalisa Spinelli, il consigliere comunale di Scalea Eugenio Orrico e molti dirigenti presenti in sala.  Noi Moderati Calabria continua quindi a lavorare verso gli obiettivi futuri nella certezza di avere un ruolo importante all’interno del centrodestra. I prossimi lavori del coordinamento regionale saranno dedicati ad individuare i responsabili tematici ed alla riorganizzazione delle diverse realtà provinciali d’intesa con il partito nazionale.

Articoli Correlati