“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” - Gabriel Garcia Marquez
HomeAltri sportFinali nazionali "Don Bosco Cup" e Pigessiadi: migliaia di giovani attesi in...

Finali nazionali “Don Bosco Cup” e Pigessiadi: migliaia di giovani attesi in Calabria

Il Presidente nazionale PGS ITALIA Ciro Bisogno, a pochi giorni dalle Finali Nazionali “Don Bosco Cup” Pigiessiadi 2023 in programma a Sant’Andrea Apostolo dello Ionio in provincia di Catanzaro, mette in evidenza l’importante ruolo esercitato dallo sport nella vita e nel percorso di crescita dei ragazzi e, nello stesso tempo, non nasconde il proprio entusiasmo in vista dell’appuntamento sportivo che punta a coinvolgere migliaia di partecipanti.

《Ci apprestiamo a vivere le Finali Nazionali della Don Bosco Cup 2023 di pallavolo e calcio a 5 ma soprattutto non vediamo l’ora di andare incontro ad un’ondata giovanile che raggiungerà Sant’Andrea dello Ionio da tutta Italia. La sorprendente adesione di tante realtà associative sportive del nostro Paese – aggiunge il presidente Ciro Bisogno – testimonia che vi è ancora una forte voglia di vivere lo sport come dimensione di incontro e confronto nello stile salesiano e di testimoniare ovunque il nostro essere PGS》.

L’organizzazione dell’evento sarà suddivisa in quattro fasi: le finali nazionali pallavolo Don Bosco Cup 2023 dall’1 al 4 giugno, riservate alle squadre di volley vincitrici dei campionati provinciali e/o regionali; le finali nazionali calcio a 5 Don Bosco Cup 2023 dall’8 al 11 giugno, riservate alle squadre di calcio a 5 vincitrici dei campionati provinciali e/o regionali; le Pigiessiadi di Pallavolo, Basket e Spinning dal 21 al 25 giugno, a libera partecipazione e riservate a tutte le categorie di pallavolo, basket e spinning ; le Pigiessiadi di calcio a 5 dal 26 al 30 giugno, a libera partecipazione e riservate a tutte le categorie di calcio a 5. Madrina delle Finali Nazionali di Pallavolo “Don Bosco Cup 2023” in programma a Sant’Andrea Apostolo dello Ionio (CZ) dall’1 al 4 giugno sarà la campionessa di pallavolo 𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗗𝗲𝗹 𝗖𝗼𝗿𝗲. Ad arricchire le manifestazioni sportive saranno inoltre quattro serate (3, 9, 24 e 26 giugno) in compagnia della musica, del cabaret e dello spettacolo.

《La mia profonda gratitudine – aggiunge Bisogno – va al Comitato Regionale PGS Calabria, al suo Presidente Fabio Armeni, al Direttore Generale Demetrio Rosace ed a tutto lo staff per l’impegno ed il lavoro incessante che nel corso di questi mesi hanno generosamente profuso e che ha consentito di realizzare un risultato straordinario. Il forte senso di appartenenza e di responsabilità che caratterizza i dirigenti del territorio sono il segreto per svolgere a pieno la nostra opera educativa attraverso lo sport. Sono davvero felice e orgoglioso di come la nostra Associazione continui a rivolgersi al tessuto giovanile e ne sappia intercettare bisogni ed esigenze attraverso la sua proposta sportiva che pone al centro la persona e la sua crescita integrale》.

Articoli Correlati