“L’unica vera prigione è la paura” - Aung San Suu Kyi
HomeAltri sportIl calabrese Simone Iaquinta a Montecarlo per il secondo round del Mondiale...

Il calabrese Simone Iaquinta a Montecarlo per il secondo round del Mondiale Porsche

L’affascinante scenario di Montecarlo farà da cornice al secondo round di Mobil 1 Supercup, il trofeo iridato di casa Porsche. Sull’asfalto del circuito monegasco, il portacolori azzurro Simone Iaquinta tornerà a respirare l’atmosfera mondiale che segue direttamente i Gran Premi della Formula Uno.

Al volante della Carrera 911 GT3 della Dinamic Motorsport – Centri Porsche Latina, il forte driver calabrese, già vincitore di due titoli nazionali nella Carrera Cup Italia, proverà a conquistare punti importanti per iniziare al meglio la stagione. Un’impresa certamente ardua, vista la concorrenza, ma pienamente nei numeri del pilota di Castrovillari.

“Affrontiamo per il secondo anno consecutivo questo meraviglioso campionato – ha dichiarato Iaquinta – e stiamo lavorando in modo capillare per cercare di fare bene. Siamo consapevoli delle difficoltà e dell’elevato livello dei piloti in gara, ma proprio per questo la sfida è più intrigante. Sono convinto che grazie al grande lavoro fatto insieme al team e grazie al supporto che i tifosi mi hanno dedicato in queste ultime settimane, possiamo aspirare a un risultato positivo. Il circuito cittadino di Montecarlo è, del resto, unico nel suo genere, e per fare bene bisognerà restare concentrati fino alla fine”.

La tre giorni mondiale è iniziata oggi, con le prove libere, attraverso le quali i piloti hanno iniziato a prendere confidenza con il tracciato. Domani, venerdì 27, la sessione di qualifica si svolgerà dalle 15,30 alle 16. Domenica, in diretta sul canale satellitare di Sky F1, il semaforo verde si accenderà alle 12.05, con taglio finale del traguardo alle 12,40.

Articoli Correlati