“Chiunque sia un uomo libero non può starsene a dormire” - Aristofane
HomeFronte del palcoFronte del palco CosenzaPresentata la stagione teatrale a Cassano allo Ionio

Presentata la stagione teatrale a Cassano allo Ionio

È stata presentata la stagione teatrale 2023 organizzata dal Comune di Cassano All’Ionio in collaborazione con la “Creativa soluzioni culturali”.

L’incontro s’è tenuto nel Teatro comunale. Ai lavori erano presenti il sindaco Giovanni Papasso e l’assessore con delega al Teatro Elisa Fasanella. Presenti anche il presidente del consiglio comunale Lino Notaristefano e altri rappresentanti della giunta e del consiglio comunale.   Assente per motivi di salute il direttore artistico di Creativa, Andrea Solano.

Nel corso del suo intervento, l’assessore Fasanella ha raccontato il dettaglio degli spettacoli che inizieranno sabato 4 febbraio alle ore 21 con “Se devi dire una bugia dilla grossa”, commedia di Garinei e Giovannini, e si concluderà con lo spettacolo comico diretto e interpretato da Uccio De Santis dal titolo “Vi racconto il mio Mudù”.

A chiudere la serie di interventi è stato il sindaco Papasso che ha spiegato prima l’iter amministrativo che ha portato all’assegnazione dell’organizzazione della nuova stagione alla Creativa e poi, soprattutto, come la sua amministrazione comunale, con la presentazione del nuovo cartellone 2023 confermi la sua attenzione per la cultura. “Il teatro in particolare – ha sottolineato il sindaco – consente una trasformazione in positivo della persona ma, soprattutto, ha rappresentato e rappresenta per il nostro territorio un momento di crescita culturale oltre che un grande stimolo per il recupero di una sana socialità, messa tristemente in crisi dai tempi e dalla pandemia. Motivo per cui modificheremo il regolamento di accesso al teatro per riportare al suo interno le associazioni e le compagnie amatoriali”. Continuando in questa direzione, ha anticipato anche che a breve riprenderanno anche le presentazioni dei libri nell’ambito della “Rassegna letteraria del Mediterraneo 2023”.

Questo il programma dettagliato degli spettacoli che si terranno tutti nel Teatro Comunale di Cassano:

SE DEVI DIRE UNA BUGIA DILLA GROSSA – SABATO 4 FEBBRAIO ORE 21.00

Commedia di Garinei e Giovannini con Paola Quattrini, Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti, Paola Barale, Ninì Salerno, Cristina Fondi, Marco Todisco, Sara Adami, Ilaria Canalini, Sebastiano Colla.

Note: un tradimento coniugale scatena un turbinio di equivoci e gag. Un cast straordinario per una delle più famose commedie di sempre.

MUSICHIERE MINIMO – VENERDÌ 17 FEBBRAIO ORE 21.00

Spettacolo teatro canzone con Alessandra Chiarello – Alessandro Castriota Scanderbeg.

Note: la più bella musica italiana raccontata e cantata da due straordinarie voci, tra simpatiche gag, curiosità e, soprattutto, grandi emozioni.

EPPURE SORRIDO – DOMENICA 5 MARZO ORE 21.00

Spettacolo comico di e con Paolo Caiazzo e musicisti.

Note: il famoso comico napoletano presenta uno spettacolo tutto da ridere, mai volgare o banale, che affronta diversi aspetti della vita e offre grandi spunti di riflessione. Con musica dal vivo.

LA PRIMA VOLTA – DOMENICA 12 MARZO ORE 21.00

One man show con la regia di Luigi Russo, di e con Paolo Conticini

Note: Paolo è un artista completo e allora canta, racconta: gli incontri, il cinema, il palcoscenico. Paolo emoziona il pubblico, lo coinvolge, lo conquista con eleganza, energia e una incontenibile simpatia. Bellezza a parte.

L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA LEZIONI SEMISERIE PIRANDELLIANE – LUNEDÌ 27 MARZO ORE 21.00

Spettacolo semiserio con Corrado Tedeschi e Beppe Cantore.

Note: l’opera di Pirandello raccontata con grande simpatia e classe dall’eccezionale Corrado Tedeschi e dal divertentissimo Beppe Cantore.

VI RACCONTO IL MIO MUDÙ – VENERDÌ 14 APRILE ORE 21.00

Spettacolo comico diretto e interpretato da: Uccio De Santis e con Umberto Sardella e Antonella Genga.

Note: mille personaggi, ambientazioni quotidiane e sketch esilaranti del trio comico pugliese capitanato dall’amatissimo Uccio.

Articoli Correlati