“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCrotoneAggressione a Crotone, il presidente della provincia Ferrari: "Condanna non basta, occorre...

Aggressione a Crotone, il presidente della provincia Ferrari: “Condanna non basta, occorre prevenzione”

“L’aggressione subita da un giovane a Crotone impone una seria ed attenta riflessione sulla violenza, soprattutto quella che vede come protagonisti e vittime i nostri i giovani. Condannare quanto successo non e’ sufficiente, non lo e’ piu’. E’ necessario mettere in campo azioni di prevenzione, per disinnescare violenza ed aggressivita’ che sono intollerabili e che sono manifestazione di un ‘modo’ di essere fuori dalle regole del vivere civile”. Lo afferma, in una nota, il presidente della Provincia di Crotone, Sergio Ferrari.

TI POTREBBE INTERESSARE >>> 20enne vittima di violento pestaggio a Crotone: è grave

“Un sentito ringraziamento ed apprezzamento, ancora una volta – aggiunge Ferrari – vanno alle forze dell’ordine, al questore di Crotone ed agli investigatori della Squadra mobile, che in poche ore hanno individuato e consegnato alla giustizia il presunto responsabile. Le forze dell’ordine si confermano presidio di legalita’ nel nostro territorio ed e’ nostro compito lavorare con e accanto a loro per garantire sicurezza e tranquillita’ alla nostre comunita’”. “Insieme, noi tutti – dice ancora il Presidente della Provincia di Crotone – dobbiamo contribuire alla crescita umana, sociale e quindi economica, iniziando dalla tutela della persona, dall’educazione, dal rispetto delle regole e dalla difesa della legalita’, indispensabili per sentirci davvero comunita’”

Articoli Correlati