“Gli eserciti cessano di avanzare perchè le persone hanno le orecchie e i pastori e i soldati giacciono sotto le stelle scambiandosi opinioni” - Patti Smith – “People have the power”
HomeCalabriaCrotoneCrotone, convocato il Consiglio Comunale per il 29 giugno: undici punti all'ordine...

Crotone, convocato il Consiglio Comunale per il 29 giugno: undici punti all’ordine del giorno

Ai sensi dell’Art. 30 del vigente Statuto Comunale e dell’Art. 46 del vigente Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale del Comune di Crotone, – comunica in una nota il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Greco – è convocato previo parere favorevole della Conferenza dei Capigruppo, il Consiglio Comunale in sessione ordinaria nonché in seduta pubblica, in presenza, presso la Sala Consiliare ubicata nel Palazzo Comunale, in 1^ convocazione per giorno 29 giugno 2022, alle ore 15:30 e, ove occorra, in 2^ convocazione per giorno 30 giugno 2022, alle ore 15:30 presso stessa sede, ai fini della trattazione del seguente ordine del giorno:

1) Regolamento Tassa sui rifiuti (TARI). Approvazione modifiche ed integrazioni;

2) Approvazione Piano Finanziario Tari 2022-2025 e tariffe, individuazione dello schema regolatorio applicabile dal 2023 per assicurare il rispetto dei nuovi standard qualitativi del servizio gestione rifiuti urbani delib. Arera n. 15/2022/r/rif.

3) Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il periodo 2022-2024;

4) Verifica della quantità e qualità di aree da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, da cedere in proprietà o in diritto di superficie e determinazione dei prezzi di cessione per l’anno 2022, ai sensi del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 – art. 172 comma 1 lettera b), come modificato ed integrato dal D. L.vo n. 126 del 18/08/2014 . Periodo 2022-2024;

5) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D.Lgs. 267/2000 (sospesi di cassa (n. 69 – n. 70 – n. 71) (Proposta n. 145/2021 Avvocatura);

6) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000. (sospesi di cassa (n. 22 – n. 23 – n. 24) (Proposta n. 109/2021 Avvocatura);

7) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. P. A., assistito e difeso dall’avv. Gianluca Marino – sospesi nn. 192-193 (Proposta n. 106/2022 Avvocatura);

8) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. C. A. M., assistito e difeso dall’avv. Valerio Ruberto – sospesi nn. 173 – 187-188 (Proposta n. 107/2022 Avvocatura);

9) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. G. O., assistito e difeso dall’avv. Fabrizio Meo – sospesi nn. 179-180 – 181. (Proposta n. 108/2022 Avvocatura);

10) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000. (sospeso di cassa n. 20) (Proposta n. 114/2021 Avvocatura)

11) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore della sig.ra C. A., assistita e difesa dall’avv. Fabrizio Meo – sospesi nn. 189-190-191. (Proposta n. 109/2022 Avvocatura).

Articoli Correlati