“Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza” - Benjamin Franklin
HomeCalabriaCosenzaCosenza, rieletto il sindaco di Vaccarizzo Albanese, Antonio Pomillo: "Ci aspetta da...

Cosenza, rieletto il sindaco di Vaccarizzo Albanese, Antonio Pomillo: “Ci aspetta da domani l’impegno di disegnare i nuovi orizzonti di sviluppo di questa comunità”

L’appena riconfermato sindaco, Antonio Pomillo, ha fatto le seguenti dichiarazioni: “Ci aspetta da domani mattina l’impegno di squadra forse più affascinante: partire dai grandi risultati conquistati insieme in questi 10 anni, per rafforzare tutte le direzioni intraprese, sia quelle finalizzate a elevare servizi e qualità della vita al residente, sia quelle sperimentate per far diventare Vakarici una destinazione turistica dell’entroterra ricercata 365 giorni l’anno; e per disegnare i nuovi orizzonti di sviluppo di una comunità che ha dimostrato in questi anni di avere tutte le carte in regola per essere riferimento di politiche pubbliche e di ripensamento dei borghi interni come centri attrattivi e baricentrici di una nuova concezione del benessere e della stessa economia locale.”

Antonio Pomillo, riconfermato sindaco per il terzo mandato con l’86.65% delle preferenze, esprime soddisfazione per il risultato e ringrazia tutta la comunità, la squadra dei candidati per lo spirito di partecipazione, per la maturità, per i contributi e le proposte, soprattutto per l’affetto e la stima che soprattutto in questa campagna elettorale che ho vissuto in modo diverso dalle altre, mi sono stati attestati da tutti, nessuno escluso.

Aggiunge Pomillo: “Dal marketing territoriale spinto all’albergo diffuso, dalla riqualificazione delle aree rurali alla internazionalizzazione dei grandi eventi, dalla promozione qualificata della nostra identità arbëreshe all’ultimazione di tutte le infrastrutture avviate, su tutte la realizzazione già avviata del nuovo collegamento viario con ammodernamento del tratto esistente per il miglioramento dell’accessibilità del comune e di tutto l’entroterra dalla costa.”

Conclude Pomillo rinnovando la propria gratitudine alla comunità che ha confermato alto senso civico e di coesione: “Sono queste le sfide possibili sulle quali siamo già impegnati e che siamo sicuri continueranno a fare di questa cittadina insieme all’Arberia un laboratorio di sperimentazione nelle politiche pubbliche locali.”

Articoli Correlati