“Scuotendosi di dosso il giogo politico, la società civile si scuote di dosso i lacci che avvincevano il suo spirito egoista” - Karl Marx
HomeAgoràAgorà CatanzaroCatanzaro: il sindaco di Santa Caterina dello Ionio ritira il premio "Piccolo...

Catanzaro: il sindaco di Santa Caterina dello Ionio ritira il premio “Piccolo Comune Amico”

Il Sindaco di Santa Caterina dello Ionio (Cz), Francesco Severino, ha ritirato oggi a Roma il premio “Piccolo comune amico” riservato ai comuni con meno di 5mila abitanti che, nell’ultimo anno, si sono impegnati nel valorizzare il territorio e i prodotti locali, incentivando il turismo.

Il Comune di Santa Caterina dello Ionio è stato premiato nella categoria “Innovazione sociale: ogni anno, in occasione della festività in onore della Santa Patrona “Santa Caterina Vergine e Martire d’Alessandria”, il 25 novembre, viene organizzato un evento enogastronomico denominato “U COTTU” che prevede la degustazione di pietanze a base di carne suina locale ed altri prodotti tipici accompagnati da buon vino. L’evento assume una sua peculiarità in quanto avviene nei tipici locali detti “CATOI” che per l’occasione vengono allestiti in maniera molto semplice per richiamare una tradizione di questo paese.  Inoltre, Lo scorso 23-24 marzo, Santa Caterina dello Ionio ha ospitato le Giornate FAI di Primavera 2024.

A consegnare l’importante riconoscimento è stata la “patron” di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, che rivolgendosi al sindaco ha dichiarato: “Sono felicissima perché mio madre è nato a Santa Caterina dello Ionio ed è stato sempre il suo paese di riferimento. Il suo sogno era tornare un giorno nel suo paese perché lo amava tantissimo. Voglio ringraziare il sindaco perché intitoleranno a mio padre il lungomare di Santa Caterina, e tutti i sindaci italiani perché, grazie a loro, possiamo fare 400 serate sul territorio e credo che siamo l’unico concorso ad avere questa capillarità“.

Il progetto “Piccolo comune amico” è realizzato dal Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem.

La premiazione finale di tutti i comuni vincitori si è tenuta oggi a Roma presso la sala congressi di Palazzo Rospigliosi, comuni che, assieme ai prodotti locali e alla storia del territorio, saranno pubblicizzati sia attraverso la creazione di una Mappa interattiva, sia mediante campagne promozionali diffuse da tutti i canali comunicativi dei partner del progetto, che porterà alla conoscenza delle eccellenze vincitrici in tutto il mondo.

Articoli Correlati