“La libertà non è che una possibilità di essere migliori, mentre la schiavitù è certezza di essere peggiori” - Albert Camus
HomeAgoràAgorà CatanzaroIl 25 maggio a Nocera Terinese la presentazione del libro "Terra Spromessa"

Il 25 maggio a Nocera Terinese la presentazione del libro “Terra Spromessa”

Appuntamento letterario domani sabato 25 maggio a Nocera Terinese. Nella suggestiva cornice del Convento dei Cappuccini sarà presentato il libro “Terra Spromessa” del falernese Gaetano Fera. Il tema è l’occupazione delle terre a Falerna e Nocera Terinese negli anni del dopoguerra. Quando i braccianti, guidati dai sindacati di allora e da un Partito comunista che all’epoca contribuì moltissimo a questa rivoluzione agraria, occuparono le terre dei latifondisti. In particolare a Nocera Terinese nacque la cooperativa “La Proletaria” per decreto prefettizio nel 1948. Salvo poi disintegrarsi dopo circa 60 anni in virtù di un cambio di rotta da parte della politica rispetto all’impegno sociale degli anni 40 e 50. Il libro sarà presentato, alla presenza dell’autore da Antonio Pagliuso giornalista lametino, Antonio Macchione Consigliere Comunale e ricercatore universitario, Piero Medicino Ingegnere. Alle 18 presso la sala Consiliare del Convento dei Cappuccini.

Articoli Correlati