“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la qualità più bella di un rivoluzionario” - Ernesto “Che” Guevara
HomeAgoràAgorà Catanzaro“La Corale” di Feroleto Antico a Montesoro presso la Casa protetta “Madonnina”...

“La Corale” di Feroleto Antico a Montesoro presso la Casa protetta “Madonnina” e Casa protetta per disabili “Sant’Antonio

Il Coro Polifonico “La Corale” di Feroleto Antico, diretto dal Maestro don Pino Latelli, si esibirà Domenica 21 aprile nel primo pomeriggio presso la Casa protetta per anziani “Madonnina” e la Casa protetta per disabili “Sant’Antonio di Montesoro di Filadelfia, mettendo in scena un Recital dal titolo “Cristo è risorto”. Il Recital spirituale ha l’intenzione di mettere in evidenza la centralità del mistero pasquale, la sofferenza di Cristo lungo la via della croce e la gioia della Resurrezione. La proposta musicale è stata organizzata in collaborazione con la proprietà nella figura della dottoressa Mariateresa Garo e la Direzione sanitaria per gli ospiti anziani e disabili delle case protette Madonnina e Sant’Antonio.  L’evento musicale vedrà riuniti insieme familiari e degenti e lo staff sanitario: medici, psicologi, educatori, assistente sociale, infermieri, oss, che quotidianamente seguono con passione e competenza gli ospiti della struttura. ““L’annuncio pasquale – sottolinea il Presidente della “Corale” Antonio Michele Gigliotti –  risuonerà nel cuore degli anziani portando gioia, luce e speranza”. “Nel corso del Recital – spiega il Maestro don Pino Latelli –  si alterneranno parti narrate e parti musicali eseguite dall’Ensemble di Feroleto e ampio spazio sarà riservato alla preghiera con la quale si chiederà a Gesù risorto che tutti gli ospiti delle Case di riposo “Madonnina” e “Sant’Antonio” ritrovino la serenità e la gioia di vivere». L’atteso appuntamento musicale si concluderà con l’immancabile rinfresco offerto dalla proprietà e lo scambio di auguri.

Articoli Correlati