“Ho imparato così tanto da voi, Uomini... Ho imparato che ognuno vuole vivere sulla cima della montagna, senza sapere che la vera felicità sta nel come questa montagna è stata scalata” - Gabriel Garcia Marquez
HomeSportSerie B Volley, la Domotek Volley Reggio Calabria si libera della compagnia...

Serie B Volley, la Domotek Volley Reggio Calabria si libera della compagnia e veleggia solitaria in testa alla classifica

Adesso non c’è più da controllare la casella delle partite disputale: l’unica squadra ad essere rimasta a punteggio pieno nella classifica di Serie B è la Domotek Volley Reggio Calabria. Sette gli incontri giocati, sette i successi pieni: fanno 21 punti tondi tondi, senza che per strada sia mai stato lasciato un set. A decretarlo ufficialmente, a distanza di 24 ore dal 3-0 ottenuto contro la Datterino Volley Letojanni è stata la battuta d’arresto che la Raffaele Lamezia, domenica sera, ha imposto all’Aquila Bronte. Il team etneo, vinti i primi due set, ha tirato il freno a mano, perdendo il terzo ed il quarto, per arrendersi infine al tie-break. Due le lunghezze che ora separano i siciliani dai reggini: la stessa distanza frapposta tra i secondi in graduatoria ed il duo formato dalla medesima Raffaele Lamezia e dalla Paomar Volley Siracusa, che ha osservato il turno di sosta. Nessuna sorpresa ha riservato il derby tra Ciclope Volley Bronte e Sicily F.lli Anastasi Messina: i peloritani, ultimi e tuttora a secco di punti, sono stati sconfitti 3-0 consentendo, così, agli avversari di giornata di rimanere in scia e non perdere eccessivo terreno rispetto al vertice interamente occupato dalla Domotek Volley Reggio Calabria, che, come detto, aveva dettato legge nel confronto casalingo con la Datterino Volley Letojanni. Tutt’altro che scontata, invece, la vittoria conquistata, anche in questo caso al tie-break, dalla Tonno Callipo Vibo Valentia sul campo del PalaOreto di Palermo dove ad attenderla c’era il sestetto della Re Borbone, in un faccia a faccia tra due squadre ansiose di allontanarsi dalle zone basse. Identica importanza, e per le identiche motivazioni, riveste l’affermazione di misura della Bisignano Group sulla Costa Dolci Papiro Catania solitaria al penultimo posto.

Articoli Correlati