“Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore” - Bertolt Brecht
HomeFronte del palcoFronte del palco CatanzaroTeatro del Carro, al via il tour degli spettacoli della compagnia: primo...

Teatro del Carro, al via il tour degli spettacoli della compagnia: primo appuntamento sabato 24 al Teatro Politeama di Catanzaro con “Spartacu strit viù”

È tutto pronto per la nuova tournée autunnale della compagnia Teatro del Carro, che porterà un po’ in tutta Italia i suoi spettacoli. La tournée inizierà ufficialmente il 24 settembre a Catanzaro, quando sul palcoscenico del Teatro Politeama Mario Foglietti andrà in scena “Spartacu strit viù”, la scrittura scenica interpretata da Francesco Gallelli e dedicata al politico calabrese Franco Nisticò, che ha come sfondo la famigerata Strada statale 106, scritta dallo stesso Gallelli insieme al regista, Luca Michienzi, con costumi e scene di Anna Maria De Luca. Lo spettacolo è inserito nella programmazione del “Calabria Showcase” e sarà replicato il 5 novembre al Teatro della Chimera di Castrovillari (Cs), il 19 novembre al Teatro delle Spiagge di Firenze e il 4 dicembre al Piccolo Teatro Popolare di Tarsia (Cs).

Anna Maria De Luca sarà invece impegnata il 25 settembre al Parco archeologico di Locri (Rc) con il debutto del nuovo recital “Inganna. Le ragioni di Medea”, una riscrittura originale in forma di monologo del mito di Medea, ispirata ai testi di Corrado Alvaro, Euripide, Christa Wolf e Patrizia Filia, con musiche dal vivo di Remo De Vico, secondo appuntamento delle Letture della Magna Graecia che avranno luogo a cura di 55cEventi, con la direzione artistica di Lindo Nudo nelle aree archeologiche della Calabria, inserite nelle iniziative per il 50° anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace. L’inizio di “Inganna. Le ragioni di Medea” è previsto per le ore 19.00.

De Luca inoltre sarà in tour con lo spettacolo “Teresa, un pranzo di famiglia”, scritto da Francesca Chirico e diretto da Luca Michienzi, che la vede protagonista: il 12 e il 13 novembre “Teresa” andrà in scena al Teatro Primo di Villa San Giovanni (Rc), il 16 novembre sarà all’auditorium Casalinuovo di Catanzaro, inserito nel Festival d’autunno, mentre il 18 novembre sarà al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (Fi).
Tempo di tournée anche per “Passi sulla mia testa” diretto da Fabio Butera, con protagonista Francesco Gallelli che sarà di scena a Catanzaro, al Museo Marca, il prossimo 14 ottobre, mentre il giorno successivo sarà al Teatro dei 3 Mestieri di Messina. “Semper fidelis”, scritto e diretto da Saverio Tavano, con protagonisti Margherita Smedile, Vincenzo Tripodo e Francesco Gallelli salirà sul palcoscenico del Teatro Primo di Villa San Giovanni il 29 e il 30 ottobre. Ritorna in teatro, infine, “U figghiu” scritto e diretto da Saverio Tavano, che dopo tanti riconoscimenti ottenuti dall’omonimo cortometraggio, il 26 novembre all’auditorium comunale di Polistena sarà di scena ospite della compagnia Dracma.

Articoli Correlati