“La falsità è la verità degli altri” - Oscar Wilde
HomeCalabriaCosenzaCorigliano Rossano, Straface siederà in Consiglio comunale: "Costruiamo l'alternativa"

Corigliano Rossano, Straface siederà in Consiglio comunale: “Costruiamo l’alternativa”

“Rispettando ed interpretando il preciso mandato affidatoci dagli elettori, nel nuovo Consiglio Comunale di Corigliano-Rossano rappresenteremo con orgoglio, determinazione e massima chiarezza quella parte della comunità che ha riposto fiducia nella nostra visione politica di governo e di sviluppo, che era e resterà alternativa a quella risultata maggioritaria e che trova sintesi nella riconferma del Sindaco uscente. Allo stesso tempo, dialogheremo e ci confronteremo sin da subito con tutti, nella convinzione che una opposizione seria, possa e debba ambire a rappresentare progressivamente tutta la comunità, continuando a spiegare le proprie ragioni ed a costruire oggi le basi del normale avvicendamento democratico”.

 

Ha esordito così la consigliera regionale Pasqualina Straface che nella serata di ieri (mercoledì 12 giugno) ha riunito nella segreteria di Via Nazionale a Corigliano Scalo tutti i candidati di tutte le liste a suo sostegno, per ribadire loro la propria gratitudine per l’impegno condiviso e per complimentarsi con tutti i neo eletti consiglieri della coalizione.

 

“Per noi – ha continuato, esortando tutti all’entusiasmo ed all’azione – parte oggi un’esperienza politica ed amministrativa molto importante e qualificante.

 

Interpretare, infatti, correttamente e con consapevolezza il ruolo delicato e strategico di un’opposizione unita e decisa, tanto nell’assise civica quanto nella dialettica politica di una grande città come la nostra, significa assumersi senza alcun tentennamento una triplice responsabilità, richiestaci dagli elettori: quella del controllo costante su tutta l’attività di governo; quella dell’ascolto costante della Città, a partire da quelli che spesso non hanno voce; e, infine, di proposta all’Esecutivo che si insedierà.

 

Noi saremo propositivi e costruttivi – ha ripetuto – ma saremo allo stesso tempo vigili e non faremo alcun tipo di sconto alla futura amministrazione comunale rispetto a tutto ciò che ritenevamo andasse denunciato ieri e che riterremo con la stessa coerenza e trasparenza dovrà essere denunciato domani.

 

Per tutte queste ragioni che ci hanno motivato ed accompagnato nel corso della campagna elettorale ormai conclusa, rispettando la fiducia importante risposta da tanti concittadini nella mia persona ed ai quali ribadisco la mia gratitudine, nella massima serenità e col sorriso che ci ha distinto fino ad oggi, confermo – ha concluso la Straface – che continuerò a svolgere il mio ruolo di consigliere regionale e, assieme a tutti i rappresentanti eletti della nostra coalizione, interpreterò con la stessa passione e con la stessa abnegazione, anche il mio ruolo di consigliere di opposizione a Corigliano-Rossano, seduta a loro fianco, a partire dalla prima convocazione”.

Articoli Correlati