“Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare” - Jean-Paul Sartre
HomeCalabriaCosenzaFederazione Riformista Rende: "Chiediamo di non essere complici nel consegnare il PD...

Federazione Riformista Rende: “Chiediamo di non essere complici nel consegnare il PD nelle mani del duo Manna-Artese”

“La Federazione Riformista di Rende rivolge un preoccupato appello a tutti gli iscritti del circolo del Partito Democratico della nostra città, affinché impediscano con il loro voto che il prestigio della più grande forza politica riformista del Paese sia irrimediabilmente offuscato dall’OPA ostile lanciata dal sindaco Manna, per il controllo del PD rendese”. Lo afferma in una nota Clelio Gelsomino, presidente della Federazione Riformista di Rende.

“E’ veramente osceno il solo pensiero di vedere il PD nelle mani di un assessore  della giunta di un sindaco che si è presentato come espressione del centro-destra, alla guida di una coalizione dove c’è di tutto e di più e che, ultimamente, tenta di amoreggiare con Italia Viva per soddisfare la sua insaziabile sete di potere e di acquisizione di sempre nuovi incarichi, nonostante i fallimenti fatti registrare come massimo responsabile del servizio idrico calabrese e dei rifiuti della Provincia di Cosenza; servizi per i quali, come Presidente ANCI Calabria, ha la improntitudine di manifestare grande preoccupazione. Mi rivolgo ai compagni ed amici del PD di Rende e chiedo loro di non essere complici nel consegnare il glorioso partito nelle mani del duo Manna/Artese”.

Articoli Correlati