“Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare che ricadere in una nuova realtà sempre identica” (Francesco Guccini, Scirocco -
HomeCalabriaAutonomia differenziata, interviene Antoniozzi: "Il Sud non ha da temere, c'è garanzia...

Autonomia differenziata, interviene Antoniozzi: “Il Sud non ha da temere, c’è garanzia Lep”

“L’autonomia differenziata è stata inserita nella nostra Costituzione dal centrosinistra, nell’ultimo scorcio di legislatura D’Alema-Amato e confermata dal referendum. Bisogna ricordarlo alla sinistra che oggi blatera. Tuttavia, il Sud non avrà nulla da temere perché c’è la garanzia dei Lep e della premialità per le Regioni”. Lo afferma, in una dichiarazione, il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi. “Questa è la verità acclarata – aggiunge Antoniozzi – e non serve cantare l’inno di Mameli in aula dimenticando due cose essenziali e cioè che è stata la sinistra a volere l’autonomia differenziata e che un grande partito come Fratelli d’Italia non permetterebbe mai una disparità tra Sud e Nord. Disparità che oggi esiste in termini di spesa e che deve vedere le nostre Regioni affrontare la sfida dei fondi di coesione diversamente”. “Solo il 34% della spesa dei fondi europei – sottolinea il vicecapogruppo di Fdi alla Camera – viene spesa nel nostro Mezzogiorno, mentre la Polonia spende il 100%. Fratelli d’Italia ha a cuore le sorti del Mezzogiorno e i nostri concittadini possono essere tranquilli”.

Articoli Correlati