“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeAgoràAgorà Reggio CalabriaAl via il festival del pensiero cristallino nella Locride

Al via il festival del pensiero cristallino nella Locride

Al via, dal 22 al 27 luglio nella locride, il Festival del pensiero cristallino, organizzato dall’IPUE(Istituto di psicologia umanistico esistenziale) diretto da Antonella Filastro.
Un appuntamento con la bellezza, itinerante, che vivrà su tre importanti appuntamenti tra la bellezza della riviera cristallina.
Il 23 luglio, nella cittadella vescovile di Gerace, Eleonora Molisani presenterà il suo libro: “Esisto anch’io”(Psiche edizioni) dialogando con lo psicoterapeuta Paolo Grimaldi.
Il 25 luglio, nel Castello feudale di Ardore, Emanuele Pattener presenterà, ” Floridiana” (Arkadia) dialogando con lo psichiatra Lorenzo Tarsitani.
Il 27 luglio nella Pianeta Orto Urbano di Locri andrà in scena: “Interruzioni le crepe dell’anima) con Antonella Filastro che dialogherà con Camilla Ghedini, autrice della rappresentazione.
Una serie di incontri che rafforzano il principio olistico nella bellezza di un paesaggio straordinario.
L’IPUE ha aperto una scuola di specializzazione anche nella città di Cosenza, ponendosi come riferimento di una psicologia umanistica che raccoglie consensi trasversali

Articoli Correlati