“È difficile dire la verità, perché ne esiste sì una sola, ma è viva e possiede pertanto un volto vivo e mutevole” - Franz Kafka
HomeAgoràAgorà CrotoneBollini rosa, il "Marrelli Hospital" di Crotone anche quest'anno tra gli ospedali...

Bollini rosa, il “Marrelli Hospital” di Crotone anche quest’anno tra gli ospedali premiati per la prevenzione e cura delle patologie femminili

Distinguersi per la promozione e offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie, realizzando percorsi ottimizzati per il genere femminile. Questo il motivo anche per l’anno 2024/2025 della premiazione attribuita al Marrelli Hospital di Crotone, che grazie al suo reparto “Pianeta Donna” ha ricevuto anche quest’anno la premiazione da parte di Fondazione Onda, osservatorio nazionale sulla salute della donna.

Un riconoscimento importante assegnato agli ospedali impegnati in tutte le regioni italiane nella promozione della medicina di genere, che ha visto quest’anno un numero maggiore di ospedali premiati, segno evidente che qualcosa sta cambiando e che si sta andando sempre più verso un miglioramento qualitativo dei servizi erogati.

“Il nostro impegno sul territorio anche quest’anno è stato riconosciuto a livello nazionale, e questo non può che riempirmi di orgoglio perché grazie al nostro lavoro quotidiano riusciamo a diffondere prevenzione e cura ma soprattutto a garantire un servizio efficiente alle donne di questo territorio che stanno rispondendo benissimo”, queste le parole del dottore Umberto Torchia, senologo oncologo della struttura crotonese.

Durante la cerimonia di premiazione avvenuta come ogni anno presso il Ministero della Salute a Roma, la Presidente Fondazione Onda, Francesca Merzagora ha sottolineato quanto sia importante per la popolazione l’impegno rappresentato da questi ospedali perché cercano di sensibilizzare e avvicinare a diagnosi e cure appropriate nonché offrono l’opportunità di poter scegliere il luogo di cura più idoneo alle proprie necessità e anche di usufruire di servizi gratuiti in occasione di giornate dedicate a specifiche patologie.

Il Marrelli Hospital di Crotone sin dalla sua apertura ha cercato di offrire percorsi di diagnosi e cura attraverso una medicina umanizzata, dedicando particolare attenzione alle donne e al loro benessere. Grazie ad uno staff attento e dedicato infatti, è riuscito a portare nel territorio una maggiore attenzione sulla prevenzione e cura delle patologie femminili.

“Proseguiremo e andremo avanti in questa direzione con l’obiettivo di migliorare questi servizi ogni giorno, ma soprattutto cercheremo di coniugare eccellenza delle cure e attenzione nelle diagnosi per implementare azioni e interventi di tutela e umanizzazione delle cure, che da sempre è la nostra mission principale”, ha dichiarato la Presidente del Gruppo Marrelli, Antonella Stasi.

Articoli Correlati