“Gli eserciti cessano di avanzare perchè le persone hanno le orecchie e i pastori e i soldati giacciono sotto le stelle scambiandosi opinioni” - Patti Smith – “People have the power”
HomeCalabriaReggio CalabriaPatrizia Crea nominata coordinatrice di Azzurro Donna per la provincia di Reggio...

Patrizia Crea nominata coordinatrice di Azzurro Donna per la provincia di Reggio Calabria

“Sono felice di ufficializzare la nomina di Patrizia Crea a Coordinatrice provinciale di Azzurro Donna – Reggio Calabria”. Ad annunciarlo è Maria Josè Caligiuri, Coordinatrice regionale del Movimento femminile di Forza Italia, che in queste ore ha formalmente comunicato alla diretta interessata la volontà del Partito di voler valorizzare e premiare quanto già ha dimostrato sul campo, sia politico che sociale.

Il curriculum di Patrizia Crea, infatti, parla da sé: insegnante affermata, donna impegnata da decenni nel mondo dell’associazionismo e dello Sport, già vicesindaco di Melito Porto Salvo; candidata di Forza Italia alle ultime elezioni regionali ha riscosso un ottimo consenso in Provincia di Reggio così come in Città, risultando la donna più votata della competizione elettorale.

Membro del movimento Azzurro Donna già da diverso tempo, la scelta è ricaduta su di lei in ragione delle sue competenze professionali e delle indubbie doti umane. La nomina a Coordinatrice di tutta la Provincia reggina è giunta ovviamente in accordo con la Coordinatrice nazionale del Movimento, l’On. Catia Polidori.

“Il nostro obiettivo è strutturare meglio Azzurro Donna in Calabria, diffondendo e consolidando idee e linee guida del nostro programma soprattutto nei territori di provincia. Puntiamo ad implementare consenso e adesioni, non per far numero, ma per sensibilizzare rispetto a determinate tematiche. E donne come Patrizia sono linfa vitale per il nostro grande progetto. Siamo certe – dichiarano Polidori e Caligiuri – che Patrizia saprà dare ulteriore prova di tutti quei valori cari a Forza Italia che l’hanno vista attivamente sul campo in diverse occasioni. Le auguriamo quindi di continuare a fare l’ottimo lavoro che ha sempre caratterizzato il suo percorso umano, professionale e politico, distinguendosi per sensibilità e al contempo tenacia. La Calabria è fortunata ad avere donne così!”

Articoli Correlati