“Amo la libertà della stampa più in considerazione dei mali che previene che per il bene che essa fa” - Alexis de Tocqueville
HomeCalabriaCrotoneValle Scura, nuovo finanziamento: al via i lavori per un totale di...

Valle Scura, nuovo finanziamento: al via i lavori per un totale di 2,5 milioni di euro

Sono partiti questa mattina i lavori per il risanamento del canalone “Valle Scura”, ovvero il corso d’acqua che parte dalla zona nord del territorio e attraversa tutto il centro abitato, passando anche per Piazza Aldo Moro, teatro di due grosse voragini nel giro di poco tempo causate proprio dal canale. La prima, sotto la guida dell’Amministrazione Prefettizia, nel marzo 2019 a seguito di forti piogge, la seconda a novembre 2020, nello stesso punto ma con proporzioni nettamente maggiori tanto da fare il giro d’Italia sui vari notiziari d’informazione. Già nelle ore successive il Sindaco dispone la messa in sicurezza dell’area e provvede, attraverso gli uffici, a reperire fondi da investire nelle indagini geologiche al fine di individuare la fonte del problema. Prima lo scavo fino a raggiungere il canalone, poi le video ispezioni che hanno evidenziato delle gravi lacune lungo tutto il canale, che in molti tratti attraversa anche abitazioni. Contemporaneamente, nello stesso periodo, con delibera di Giunta Regionale, è stata inoltrata  la dichiarazione dello stato di emergenza, confermato poi con delibera del Consiglio dei ministri del 12 febbraio 2021, fino ad arrivare ad aprile dello stesso anno con l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 767 recante “Disposizioni urgenti di protezione civile in conseguenza degli eventi meteorologici verificatisi nei giorni dal 20 al 23 novembre 2020 nel territorio della fascia ionica delle Province di Cosenza e Crotone”.

 

Il risultato degli sforzi messi in campo dal Sindaco hanno dato il via a due finanziamenti, il primo ha visto la conclusione dell’iter a fine novembre 2022 con la firma della convenzione tra il dipartimento di Protezione Civile, attraverso il Dirigente Generale Dottor Domenico Costarella, e il Comune di Isola Capo Rizzuto nella persona del Sindaco Maria Grazia Vittimberga, con un finanziamento di € 2.000.000,00. Il secondo riguarda il “Piano interventi corsi d’acqua territorio provinciale di Crotone”, finanziato con risorse del PAC Calabria FESR 2007/2013” con un investimento di € 500,000.00.

 

Oggi, finalmente, al via i lavori che fanno tirare un sospiro di sollievo al Sindaco e ai cittadini: “Il nostro è un territorio particolarmente fragile dal punto di vista idrogeologico – ha detto il Sindaco –  sia sul tratto costiero che interno. Dopo la serie di lavori avviati sulla costa tra Capo Rizzuto e Le Castella ora si parte finalmente con questo intervento che prevede la messa in sicurezza del canalone Valle Scura, un canale che attraversa gran parte del territorio e ci tiene in ansia in ogni giornata di forte pioggia”.

Articoli Correlati